Tacchino al Miele con Sesamo e Carote

Profumi orientali

Un piatto profumato e molto saporito che, con l'aggiunta del miele e del sesamo, richiama profumi da mille e una notte. Semplice da realizzare è accompagnato da un contorno di carote al cumino.

La carne di tacchino è una carne bianca leggera e ricca di proteine e minerali, tra cui il ferro. Economica e digeribile, può sostituire in molte ricette la carne di pollo. In questa ricetta, tacchino al miele con sesamo e carote aromatizzate al cumino, la carne viene prima insaporita e rosolata e poi addolcita con l'aggiunta del miele che regala al piatto un armonioso contrasto dolce-salato.

I semi di sesamo forniscono alla ricetta quel piacevole tocco in più oltre a offrire energia e un alto contenuto di minerali, proteine e carboidrati utili per prevenire l'osteoporosi e malattie cardiocircolatorie. Il sapore agrodolce della carne si arricchisce con il contorno di carote aromatizzate al cumino che conferiscono un sapore leggermente piccante e un aroma intenso.

Preparazione
Passo 1
Insaporire i petti di tacchino con sale e pepe e spolverare con la farina di mais.
Prendere una padella e scaldare un filo di olio con il burro e uno spicchio di aglio.
Adagiare la carne e far rosolare da entrambi i lati.
Passo 2
Sfumare con del vino bianco e aggiungere il miele e i semi di sesamo e continuare la cottura.
Nel frattempo tagliare le carote a rondelle e far sbollentare in acqua per qualche minuto.
Passo 3
In una padella sciogliere il burro e unire il cipollotto tagliato finemente e del cumino.
Scolare le carote e ripassarle in padella. Insaporire con il sale.

Impiattare il tutto e guarnire con delle foglie di prezzemolo fresco.

Dettagli

Tempo

15 minuti

Porzioni

2 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

In padella

Ingredienti

Regola porzione.
-
2
+
200 g Carne di tacchino
50 g Miele
40 g Semi di sesamo
1 spicchio Aglio
1 Cipollotti
200 g Carote
q.b. Cumino
q.b. Prezzemolo
50 g Burro
50 g Farina di mais
q.b. Vino bianco
q.b. Sale
q.b. Pepe
q.b. Olio extravergine di oliva