Stracotto Genovese

Stracotto Genovese

Lo Stracotto Genovese, un grandioso piatto, degno dei migliori contesti

Lo Stracotto Genovese dispensa tenerezza e bontà estreme, delicato e buonissimo

Lo Stracotto Genovese, lunga cottura, grandissimi sapori

Una lenta ma costante cottura a fuoco basso, un trancio di carne tra i più teneri e un misto di salumi e verdure: ecco le basi per lo Stracotto Genovese. L'origine di questa pietanza si perde nella notte dei tempi, ma senza che per questo motivo vengano meno gusto, sapore e bontà. Il tenero sentore di base delle erbe aromatiche fa da sponda in maniera egregia alla parte portante dovuta alla carne di Manzo sovrapposta alla dolcezza estrema del prosciutto di Parma, ingrediente principe della gastronomia Italiana. La cottura costante e prolungata consente alla carne di estrarre tutti i suoi migliori umori e succhi, per la composizione finale di una salsina che rende speciale il servizio di questa portata. Nota del tutto particolare e degna di nota riguarda la parte di croccantezza delle verdure di contorno, altro elemento che aggiunge perfezione a tutto il piatto.

Preparazione
Passo 1
Tritate le carote e la costa di sedano. Tritate anche il lardo. Affettate le cipolle e tagliate a dadini il salame e il prosciutto. Scaldate in una casseruola una noce di burro con 3-4 cucchiai di olio. Unite il trito di odori, il lardo, le cipolle, il salame e il prosciutto, e fate rosolare per qualche minuto, mescolando ogni tanto.
Passo 2
Legate la carne con spago da cucina e fatela rosolare su tutti i lati nella casseruola con il soffritto. Diluite la conserva di pomodoro in un mestolo di acqua bollente e unitela alla carne. Regolate di sale, profumate con una macinata di pepe, incoperchiate e proseguite la cottura a fuoco lento per 1 ora e mezza.
Passo 3
Trascorso il tempo, togliete il coperchio, aumentate l’intensità della fiamma, bagnate con 1 bicchiere di vino e fate evaporare. Proseguite la cottura per qualche minuto ancora, quindi levate, portate in tavola e servite.

Dettagli

Tempo

30 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
1 kg Cipolle bianche
50 g Salame
50 g Prosciutto crudo
50 g Lardo
2 Carote
1 Sedano
1 Prezzemolo
1 Basilico
20 g Salsa di pomodoro
q.b. Vino bianco
q.b. Burro
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale
q.b. Pepe