Stracotto di Manzo allo Syrah e Frutta Secca

Stracotto di Manzo allo Syrah e Frutta Secca

Lo Stracotto di manzo allo syrah è un piatto che dà enormi soddisfazioni!

Lo Stracotto di Manzo allo Syrah è un secondo piatto originale e sfizioso presentato e arricchito, in questa versione, con tutta la bontà della frutta secca quali albicocche e fichi. Un secondo piatto prelibato che con la sua carne tenera è perfetto da preparare per le grandi occasioni!

Un prelibato e squisito Stracotto di Manzo allo Syrah e frutta secca

Lo stracotto di manzo allo syrah e frutta secca fa parte di quelle preparazioni a base di carne di manzo o di maiale cotte a lungo, genericamente a fuoco basso e man mano bagnate da vino fin quasi a ricoprire la carne stessa. Grazie a numerose farciture ideate da diversi chef più o meno elaborate, più o meno articolate, danno vita a secondi piatti gustosissimi e costituiscono un irresistibile invito a soddisfare i benefici del palato.

La carne di manzo è con tutta probabilità quella che maggiormente si presta agli abbinamenti dolci e originali, che riescono a sorprendere e stuzzicare il palato al primo assaggio. Questa ricetta di stracotto di manzo insaporito con il vino syrah e le erbe aromatiche è un vero capolavoro di bontà. Lo syrah ( o shiraz ) è una varietà di vitigno con acini rossi. Alcuni lo fanno risalire alla città Iraniana di Shiraz, mentre altre fonti lo collegano a Siracusa.

Preparare questo stracotto di manzo allo syrah e frutta secca non è poi così difficile. Una ricetta perfetta da fare in occasione di una cena importante. Il suo profumo intenso e le sue note aromatiche lo rendono una vera e propria prelibatezza, più che una semplice pietanza a base di carne. Lo stracotto di manzo allo syrah e frutta secca è arricchito con sfizioso e appetitoso speck. La sua carne risulta tenera e delicata grazie anche alla lunga cottura.

Preparazione
Passo 1
Foderate la carne con lo speck e legatela con spago da cucina. Legate le erbe aromatiche a mazzetto. Mondate e tagliate grossolanamente gli odori. Versate un filo di olio in una casseruola, unite gli odori, mettete sul fuoco e lasciate insaporire per qualche minuto. Aggiungete la carne e fatela rosolare in modo uniforme a fuoco vivace.
Passo 2
Bagnate con 3 bicchieri di syrah, regolate di sale, profumate con una macinata di pepe, incoperchiate e proseguite la cottura per circa 1 ora e mezza, a fuoco basso, girando la carne ogni tanto e bagnandola con il fondo di cottura (se necessario, aggiungete un po’ di brodo bollente).
Intanto fate ammorbidire la frutta secca (albicocche e fichi) in un altro po’ di syrah.
Passo 3
Trascorso il tempo, aggiungete la frutta secca ammorbidita, incoperchiate e proseguite la cottura per un’altra ventina di minuti.
Alla fine, scolate la carne e la frutta secca, e tenete da parte.
Passo 4
Filtrate il liquido di cottura della carne e passatelo a un passaverdure fino a ottenere una salsa cremosa. Servite lo stracotto a fette, con la salsina cremosa e la sua frutta secca.

Dettagli

Tempo

60 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

In tegame

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
1 kg Girello di bovino
200 g Speck
1 Cipolle bianche
1 Sedano
3 Carote
150 g Albicocche
100 g Fichi
1 rametto Rosmarino
1 rametto Timo
2 foglie Alloro
q.b. Brodo vegetale
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale
q.b. Pepe