Spiedini di Polpette di Pollo con Fichi e Pancetta

Spiedini di Polpette di Pollo con Fichi e Pancetta

Gustosi spiedini light con sfiziose polpette di pollo

Leggeri e gustosi, gli Spiedini di Polpette di Pollo con Fichi e Pancetta sono un'alternativa originale al classico secondo di carne

Deliziosi e versateli Spiedini di Polpette di Pollo con Fichi e Pancetta

Un piatto leggero e saporito, le classiche polpette di pollo si trasformano in appetitosi spiedini, belli da vedere e pratici da mangiare. Gli spiedini di polpette di pollo sono un secondo piatto di carne, facile e veloce da preparare, resi ancora più appettitosi dall'abbinamento intrigante con fichi e pancetta. Sminuzzare, amalgamare e mischiare tra loro i diversi ingredienti, è una tradizione culinaria che affonda le origini nel passato. Le nostre nonne ci hanno insegnato a preparare le polpette seguendo la classica ricetta, con un impasto di mollica di pane, uova, formaggio e carne tritata.

Cotte in padella in abbondante olio, le polpette di pollo venivano preparate in occasione del pranzo domenicale, quando tutta la famiglia si riuniva intorno allo stesso tavolo. Oggi rappresentano la soluzione migliore per riciclare quello che è rimasto in frigo, oltre al fatto di prepararle velocemente e in grande quantità. La ricetta degli spiedini di polpette di pollo, attinge alla tradizione culinaria del passato, ma rivisitata in chiave moderna, si trasformano in versatili finger food. La preparazione dell'impasto base è sempre quella classica, ma se preferite rendere le polpette di pollo più leggere, mantenendo il loro gusto, vi suggeriamo la cottura in forno.

Sbizzarritevi a preparare tante polpette di pollo e ad infilzarle due a due con uno stecchino; il risultato è un appetitoso e gustoso secondo piatto, pratico da mangiare senza posate, e perfetto da servire in occasione di una cena in piedi o come antipasto in un buffet. Se poi volete rendere il vostro piatto davvero unico ed irresistibile, non vi resta che abbinarlo con i fichi freschi avvolti in pancetta croccante. Un abbinamento dolce-salato che richiede solo pochi minuti di cottura per rendere i vostri spiedini di polpette di pollo un secondo piatto diverso dal solito. Scopriamo come preparare in maniera molto semplice gli spiedini di polpette di pollo con fichi e pancetta.

Preparazione
Passo 1

Per le polpette

Tritate l’aglio e la cipolla e fateli appassire in una padella con due cucchiai di olio. Raccogliete in una ciotola il macinato, l’uovo, il sale, una macinata di pepe e il prezzemolo.
Unite la cipolla e l’aglio cotti e la metà del pane grattugiato e amalgamate per bene. Se il composto dovesse risultare troppo morbido, incorporate altro pane grattugiato, un cucchiaio alla volta.
Passo 2
Coprite la ciotola con la pellicola trasparente, mettete in frigorifero e fate rassodare per 1-2 ore.
Formate delle polpette tonde da circa 4 cm di diametro e sistematele su una teglia, foderata con carta forno. Ungetele per bene con l’olio e infornatele a 180 °C per circa 15-20 minuti o comunque finché le polpette non saranno ben dorate.
Passo 3

Per i fichi e pancetta

Intanto sciacquate i fichi, asciugateli e tagliateli in 4-6 spicchi. Avvolgete ogni spicchio in una fettina di pancetta e fateli scottare in una padella per 1-2 minuti rigirandoli un paio di volte.
Sfornate le polpette e infilzatele a coppie in spiedini di bambù. Accompagnate con i fichi e servite.

Dettagli

Tempo

30 minuti

Porzioni

8 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
8
+
650 g Carne di pollo
100 g Pangrattato
1 Uova
1 cucchiaio Prezzemolo
1 Cipolle
1 spicchio Aglio
1 cucchiaino Sale
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Pepe
5 Fichi
80 g Pancetta