Scottona al Vino Rosso con Crema di Castelmagno e Cialde di Polenta

Scottona al Vino Rosso con Crema di Castelmagno e Cialde di Polenta

Un secondo che stupisce: la scottona al vino rosso con crema di castelmagno e cialde di polenta

La scottona al vino rosso con crema di castelmagno e cialde di polenta porta in tavola originalità in un mix di fragranze

Una prelibatezza gourmet, la scottona al vino rosso con crema di castelmagno e cialde di polenta

La carne di scottona è una prelibata carne rossa proveniente dal bovino femmina che non ha mai partorito. Dalla consistenza tenera e morbida, è ideale nella preparazione di secondi piatti veloci e semplici da preparare, senza però rinunciare al sapore e all'intenso nutrimento. In questa ricetta realizzeremo il piatto unendo alla cottura della carne il croccante e speziato gusto della pancetta, vivacizzata dagli aromi freschi di salvia e rosmarino. Il contorno sarà davvero speciale, capace di mettere in primo piano tutta la delicatezza di questa carne: un'avvolgente e croccante cialda di polenta insaporita dai funghi porcini e una soffice e vellutata crema fatta con il castelmagno, pregiato formaggio italiano a denominazione di origine protetta. Un piatto che conquisterà, trasformandsi in un secondo gourmet squisito!

Preparazione
Passo 1
"Preparate le cialde: fate ammollare i funghi in acqua tiepida per una ventina di minuti. Poi scolateli, strizzateli e tritateli finemente. Versate 1 l di acqua in una casseruola, salate leggermente e portate a ebollizione. Versate a pioggia la farina e preparate la polenta, seguendo i tempi indicati sulla confezione. Aggiungete il trito alla polenta e mescolate."
Passo 2
"Foderate una teglia con un foglio di carta forno. Ungetelo leggermente e stendeteci la polenta in uno strato sottile, aiutandovi con una spatola. Mettete in forno già caldo a 200 °C e fate cuocere per circa 8 minuti. Poi levate e lasciate raffreddare. Al termine, ritagliate tante cialde."
Passo 3
"Salate e pepate il filetto, massaggiatelo con le erbe aromatiche tritate finemente e avvolgetelo con le fette di pancetta. Legate la carne con spago da cucina, trasferite in una teglia con un filo di olio, mettete in forno già caldo a 180 °C e fate cuocere per circa 20 minuti, girando la carne ogni tanto, e bagnandola man man con un po’ di vino."
Passo 4
"Poco prima del termine di cottura della carne, preparate la crema di castelmagno: versate la panna in una casseruola, unite il castelmagno a tocchetti e fate fondere a fuoco basso, fino a ottenere una crema vellutata."
Passo 5
"Una volta a cottura, sfornate la carne e tagliatela a fette. Nappate le fette con la crema di castelmagno e servite con le cialde di polenta ai porcini."

Dettagli

Tempo

60 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
1 Rosmarino
1 Salvia
q.b. Vino rosso
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale
q.b. Pepe
60 g Funghi porcini
200 g Castelmagno
3 dl Panna