Scaloppine di Pollo con Uvetta e Pinoli

Gustoso piatto semplici e veloce

Le scaloppine di pollo con uvetta e pinoli sono un'idea originale e saporita soprattutto se accompagnata dal radicchio ripieno al gorgonzola

Avete voglia di preparare una ricetta a base di pollo, facile e veloce, diversa dalle solite? Le scaloppine di pollo con uvetta e pinoli è quella che fa a caso vostro. Se poi ci aggiungete il radicchio ripieno con gorgonzola il risultato è garantito.

Preparazione
Passo 1
Prendere il petto di pollo intero, dividerlo a metà ricavandone 2 parti e tagliarli a straccetti. Infarinate gli straccetti di pollo ottenuti.
Passo 2
Scaldare una padella con una noce di burro, unire i pezzetti di carne e lasciare rosolare bene per 5 minuti.
Aggiungere il vino bianco e lasciare sfumare. Unire l'uvetta ammollata precedentemente e i pinoli.
Salare e pepare.
Passo 3
Nel frattempo prendere il radicchio, lavarlo, togliere le foglie più esterne e tagliarlo a metà.
Nelle fessure tra le foglie inserire dei pezzetti di gorgonzola e un pò di pane grattuggiato.
Cuocere in padella con coperchio per 10 minuti.

Impiattare il tutto, mettendo il radicchio al centro e i pezzetti di pollo intorno.

Dettagli

Tempo

10 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

In padella

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
250 g Pollo
200 g Radicchio
100 g Gorgonzola
30 g Pinoli
30 g Uvetta
q.b. Vino bianco
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale
q.b. Pepe
q.b. Farina 0
25 g Burro
q.b. Pangrattato