Scaloppine di Arista in Crosta aromatica

Scaloppine di Arista in Crosta aromatica

Come preparare le scaloppine di arista in crosta

Le scaloppine di arista in crosta sono deliziose fettine di maiale spolverate di pane e aromatizzate da spezie.

Le scaloppine di arista in crosta: una preziosa fantasia di aromi e sapori

Le scaloppine di arista in crosta sono un secondo piatto di carne di maiale aromatizzata che viene impanata in un mix di pane grattugiato e limone. Questa pietanza è ottima da servire per un pranzo o una cena speciali. L'arista di maiale comprende la parte tra la schiena e il lombo e si tratta di un taglio molto apprezzato in cucina per il suo sapore distinto e caratteristico. Il termine "arista" sembra risalire allo storico Concilio Ecumenico della Chiesa Romana del 1439 e deriva dalla parola greca "aristos" ovvero il migliore. La nostra ricetta accentua il gusto della carne con una crosta aromatica di pane grattugiato, alloro, salvia, rosmarino, finocchietto, pomodori secchi e un tocco di succo di limone. Gli amanti della carne non potranno che rimanere piacevolmente sorpresi dalle scaloppine di arista in crosta! Potete accompagnare questo secondo piatto con un contorno leggero a base di verdure fresche o di patate al forno.

Preparazione
Passo 1
"Sciacquate i capperi, per eliminare il sale di conservazione, asciugateli e sminuzzateli. Scolate e sminuzzate i pomodori secchi. Grattugiate la scorza di limone. Tritate le erbe aromatiche. Raccogliete tutto in una ciotola (tenendo da parte un po’ della scorza di limone) e miscelate bene."
Passo 2
"Disponete le fette di arista su un tagliere, foderato con un foglio di carta forno, coprite con un altro foglio e battetele con il batticarne per farle abbastanza sottili."
Passo 3
"Liberate le fettine dalla carta, ungetele con un filo di olio, salatele e pepatele. Passatele da entrambi i lati nella miscela aromatica, premendole con le mani, per farla aderire, coprite e fate riposare in frigo per almeno 2 ore."
Passo 4
"Trascorso il tempo, scaldate un filo di olio in una padella, aggiungete le scaloppine e fatele cuocere 5 minuti per parte. Al termine, bagnate con il succo del limone, filtrato, e fate sfumare."
Passo 5
"Mentre le scaloppine sono in cottura, miscelate il pangrattato con la scorza di limone grattugiata tenuta da parte e tostatelo in un’altra padella per qualche minuto. Spolverizzate le scaloppine con il pangrattato tostato, portate in tavola e servite."

Dettagli

Tempo

15 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

In padella

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
600 g Arista
2 Alloro
2 Salvia
1 Rosmarino
1 Finocchietto selvatico
1 Menta
1 Origano
4 Capperi
80 g Pangrattato
1 Limoni
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale
q.b. Pepe