I Ravioli di Noce di Vitello con Ricotta Fichi e Prosciutto Crudo sono un ottimo secondo piatto di c

Ravioli di Noce di Vitello con Ricotta Fichi e Prosciutto Crudo

Tante specialità a tavola con Ravioli di Noce di Vitello con Ricotta Fichi e Prosciutto Crudo

Ravioli di Noce di Vitello con Ricotta Fichi e Prosciutto Crudo è una ricetta elaborata con particolari ingredienti

La ricetta della bontà: Ravioli di Noce di Vitello con Ricotta Fichi e Prosciutto Crudo

Ravioli di Noce di Vitello con Ricotta Fichi e Prosciutto Crudo è una specialità: un secondo piatto a base di carne preparato con particolari ed insoliti ingredienti che accostati generano un vero e proprio tripudio di sapore. Unendo la bontà della carne di vitello, morbida e succulenta, con la fresca e leggera ricotta di pecora selezionata con accuratezza, il dolce dei fichi ricchi dalle molteplici proprietà nutrizionali contrapposto al sapore salato del prosciutto crudo è possibile ottenere una ricetta scenografica non solo dal punto di vista del palato ma anche dalla bellezza della presentazione del piatto. Bontà a tavola con i Ravioli di Noce di Vitello con Ricotta Fichi e Prosciutto Crudo. Un piatto elaborato per stupire gli ospiti con creatività e innovazione.
Preparazione
Passo 1
Tagliate le fette di carne in orizzontale nello spessore e apritele a libretto. Mettetele tra due fogli di cartaforno, leggermente unti, e battete con un batticarne fino a ottenere tante fette sottili. Con un cucchiaio di legno lavorate la ricotta, unite il pangrattato e il parmigiano, e mescolate; regolate di sale e di pepe. Sbucciate i fichi e tagliateli a spicchi.
Passo 2
Al centro di ciascuna fetta di carne disponete una fettina di prosciutto, lasciando un bordo di circa 1 cm; spalmate un velo di ricotta e completate con uno spicchio di fico. Piegate le fettine di carne a mo’ di raviolo, chiudete con uno stecchino e infarinatele.
Passo 3
Scaldate per bene una padella, disponeteci le fette di prosciutto rimaste e fatele rosolare finché diventano croccanti, poi prelevatele e tenetele da parte. Versate un filo di olio nella stessa padella, disponeteci i ravioli di carne e fateli rosolare in modo uniforme, girandoli ogni tanto. Sfumate con il vino e proseguite la cottura per 10 minuti.
Passo 4
Trasferite i ravioli in un piatto da portata, nappateli con il loro sughetto, completate con il prosciutto croccante, spezzettato, e servite.

Dettagli

Tempo

45 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

In padella

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
4 fette Carne di vitello
200 g Ricotta di pecora
2 Fichi
200 g Prosciutto crudo
20 g Pangrattato
20 g Parmigiano
1 bicchiere Vino bianco
q.b. Farina di grano
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale
q.b. Pepe