Pollo in umido con taccole

Pollo in Umido con Taccole

Sapori di primavera con il pollo in umido insaporito con le taccole

Il Pollo in Umido con Taccole è una ricetta facile e sfiziosa da preparare soprattutto in primavera quando le taccole sono di stagione. Un piatto gustoso e leggero che unisce il sapore delicato del pollo, arricchito con un sughetto di pomodoro, alle croccanti e verdi taccole

Delizioso e invitante Pollo in Umido con Taccole, una semplice preparazione ricca di gusto

Il pollo in umido con taccole è una prelibata specialità dall'aspetto sfizioso e vivace, ideale da preparare ogni qualvolta si desideri assaporare un piatto leggero e genuino. Semplice, nutriente e facilmente digeribile: non ci sono ragioni per non provarlo! Ottimo da portare in tavola durante un pranzo in famiglia o una piacevole cena in compagnia degli amici, accompagnato con del pane casereccio tostato, fragrante e croccante.

Il pollo in umido con taccole è un secondo piatto ricco non solo di proteine, ma anche preziosi sali minerali e vitamine, proprie di questo buonissimo ortaggio tipicamente primaverile. Consumato regolarmente e incluso all'interno di una sana e varia alimentazione, favorisce il benessere e la salute dell'intero organismo. Naturalmente abbiamo pensato a una ricetta facile e sfiziosa, che le renderà invitanti e appetibili anche agli occhi dei buongustai più esigenti.

Potete proporlo anche ai bambini: rimarranno così deliziati che per loro diventerà un gioco mangiare le verdure! Dimenticate i piatti tristi e noiosi, il pollo in umido con taccole è un secondo allegro e genuino, a cui è impossibile resistere. Facile da realizzare e arricchito da un saporito sughetto al pomodoro. Dunque non vi resta che mettervi all'opera per preparare un tenero e morbido pollo in umido insaporito con il gusto primaverile delle taccole.

Preparazione
Passo 1
Disossate le cosce di pollo, privatele della pelle, salatele e pepatele. Preparate in una casseruola un trito di aglio e rosmarino che farete scaldare con poco olio. Legate le coscette disossate con un pezzetto di spago per tenerle unite. Aggiungete la carne in padella e fatela rosolare su tutti i lati. Aggiungete il concentrato di pomodoro e lasciate che il tutto prenda colore a fuoco vivo.
Passo 2
Unite le taccole lavate e tagliate in pezzi di 3-4 cm di lunghezza. Fate prendere calore velocemente quindi sfumate con il vino bianco. Incoperchiate e lasciate cuocere lentamente per circa 20 minuti. Nel caso si asciugasse troppo, aggiungete man mano un pochino d’acqua. Al termine la carne sarà ben colorita e le taccole al dente.
Passo 3
Lasciate raffreddare, dopodiché tagliate il pollo a fettine sottilissime e disponetelo in un piatto. Condite con le taccole e il fondo di cottura, una macinata di pepe, un filo d’olio e prezzemolo tritato.

Dettagli

Tempo

20 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

In tegame

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
4 Cosce di pollo
500 g Taccole
1 cucchiaio Concentrato di pomodoro
1 rametto Rosmarino
1 bicchiere Vino bianco
1 spicchio Aglio
1 ciuffo Prezzemolo
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale
q.b. Pepe