Pojarski di Bollito in Salsa alle Mele

Pojarski di Bollito in Salsa alle Mele

Le pojarski di bollito in salsa alle mele: una tipica ricetta Russa

Le Pojarski di Bollito in Salsa alle Mele richiamano gli anni '80, grazie alla salsa alla panna, tipica di quel decennio.

La cucina russa in tavola: le Pojarski di Bollito in Salsa alle Mele

Le pojarski di bollito in salsa alle mele nascono con la complicità di un guasto alla carrozza dello Zar e l'idea brillante di un umile oste della Steppa.

La leggenda narra che, per offrire abbastanza cibo al sovrano e al suo seguito, l'oste decise di tranciare le cotolette in piccoli pezzi e mischiarle con pane e latte per aumentarne il volume.

Un trucchetto che ha deliziato non solo lo Zar ma la Russia intera e il resto del mondo per gli anni a seguire. La fama delle "polpette regali" ha portato a numerose variazioni che mantengono costante la tipica forma a goccia schiacciata.

Le pojarski di bollito in salsa alle mele costituiscono un secondo a base di carne bianca dal grande impatto gustativo e visivo, che faranno fare un figurone una volta servite a tavola.

Tipiche della tradizione gastronomica russa, giungono sulle nostre tavole grazie alla variante proposta dallo Chef Fabio Campoli, creatore di una ricetta unica che ricorda gli anni '80, periodo in cui l'utilizzo della panna fresca in cucina era piuttosto abituale.

Chef Campoli le prepara con un trito di pollo, patate e menta e le guarnisce con una vellutata di mele e panna al cognac. Un secondo piatto da riservare per le occasioni speciali.

Le pojarski di bollito in salsa alle mele sono facili da preparare, in quanto il procedimento è molto simile a quello delle classiche polpette nostrane e, visti gli ingredienti naturalmente privi di glutine, sono ottime anche da inserire in un menù adatto agli intolleranti.

Le pojarski di bollito in salsa alle mele trovano il giusto abbinamento con un vino rosso secco o dal corpo medio.

Altre sfiziose ricette di polpette

La ricetta delle polpette di zucchine con latte di riso La ricetta delle polpette di patate e spinaci con miglio La ricetta delle polpette di pollo all'arancia e menta Osserviamo chef Campoli in azione e scopriamo i segreti delle Pojarski di bollito in salsa alle mele, una ricetta per palati da re.

Preparazione
Passo 1
In una terrina raccogliete il petto di pollo, tagliato a listerelle, e le patate, lessate e schiacciate.

Condite con un pizzico di sale e una macinata di pepe bianco, e profumate con la menta tritata.

Aggiungete l’uovo e amalgamate accuratamente.
Passo 2
Passate il composto ottenuto al tritacarne e formate tante polpettine (da circa 50 g l’una), dandogli una forma a goccia e schiacciandole leggermente.

In una padella fate sciogliere una noce di burro, disponete le polpettine e fatele cuocere a fuoco dolce circa 3 minuti per lato.
Passo 3
Una volta cotte, scolate le polpettine e tenetele da parte; bagnate il fondo di cottura con il cognac e fiammeggiate.

Aggiungete la mela, sbucciata e tagliata a cubetti, e fate ammorbidire.

Aggiungete la senape e la panna, e fate cuocere fino a ottenere una salsa cremosa.
Passo 4
Distribuite le polpettine nei piatti da portata e ricoprite con la salsa calda.

Profumate con una macinata di pepe e servite.

Dettagli

Tempo

20 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

In padella

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
200 g Carne di pollo
200 g Patate
1 Uova
6 foglie Menta
q.b. Burro
q.b. Pepe bianco
q.b. Sale
q.b. Pepe
1 Mele
250 ml Panna
1 bicchiere Cognac
1 cucchiaino Senape