Oca con le Verze

Oca con le Verze

L' Oca con le Verze, la regina del gusto e dei sapori

L'Oca con le Verze, un bellissimo e diverso dal solito esempio di come si possa servire una pietanza a base di carne

L'Oca con le Verze, una lunga gestione ma un grande risultato finale assicurato

Cucinare l'Oca con le Verze vuol dire servire in tavola un elegante portata di carne, colma di gusto e sapore. Non si tratta di una pietanza convenzionale, ed in più richiede una precisa modalità di cottura per impedire che le carni diventino troppo dure o che rimangano crude. Se però trattate in maniera ottimale il risultato finale sarà degno dei più alti contesti e delle cucine più rinomate, in grado di rendere al meglio e regalare grandi soddisfazioni a tutti. Valori nutritivi bilanciati e perfetti danno ulteriore lustro al piatto, che può essere accompagnato da un corposo vino rosso, come nelle migliori tradizioni delle portate di carne. Se desideriamo servire una cosa meno importante, è sempre possibile sostiture l'Oca, sia con un normale Pollo che magari con una più sofisticata Anatra.

Preparazione
Passo 1
"Rosolate l’oca a pezzi in una padella, per eliminare parte del suo grasso. Affettate finemente la cipolla e fatela soffriggere in un’altra padella con una noce di burro e 2-3 cucchiai di olio. Aggiungete le carote e il sedano, mondati e tritati, unite i pezzi di oca, e lasciate insaporire per qualche minuto."
Passo 2
"Unite i pomodori pelati, coprite con brodo caldo (se volete un piatto meno grasso sostituite l’acqua al brodo) e regolate di sale. Profumate con qualche grano di pepe e con le spezie e portate a bollore. Abbassate la fiamma, incoperchiate e fate cuocere lentamente per circa 1 ora e mezza."
Passo 3
"A cottura quasi ultimata mondate la verza, affettatela, lavatela e unitela alla carne (al termine dovrà risultare ancora croccante). Infine levate, fate riposare e servite con qualche crostino di polenta."

Dettagli

Tempo

10 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
1 Cavolo
400 g Pomodori pelati
1 Cipolle bianche
2 Carote
2 Sedano
q.b. Brodo di carne
q.b. Burro
q.b. Olio extravergine di oliva
1 pizzico Spezie
q.b. Polenta
q.b. Sale
q.b. Pepe