Maialino Arrosto: un Grande Classico della Cucina Tradizionale Sarda

Maialino Arrosto: un Grande Classico della Cucina Tradizionale Sarda

Maialino arrosto: scopriamone gli ingredienti e la preparazione

Maialino arrosto: di seguito le fasi della preparazione!

Maialino arrosto: come preparare un perfetto maialino arrosto

Volete offrire un secondo decisamente fuori dagli schemi ma in linea con la tradizione e fare un figurone? Allora questa portata fa al caso vostro! Il maialino arrosto è una ricetta tipica direttamente dalla Sardegna: la preparazione è costituita da poche fasi e gli ingredienti sono di semplice reperibilità, ma è necessario munirsi di una discreta dose di pazienza, perché la cottura richiede tempo. Questo piatto non poteva assolutamente mancare nella nostra raccolta di grandi classici della cucina italiana: è certo rappresentativo della sua regione d'appartenenza, nonché molto famoso anche al di fuori della stessa e apprezzato in tutto il mondo. Qui di seguito, troverete l'elenco degli ingredienti necessari e dei passaggi da seguire per mettere in tavola il vostro maialino arrosto. Ritagliatevi un po' di tempo libero, procuratevi tutto l'occorrente e mano ai fornelli!
Preparazione
Passo 1
Infilzate il maialino su uno spiedo e mettetelo in piedi davanti al fuoco del camino (con molta legna lasciando che si formi anche la brace), a circa 50 cm di distanza, per un’ora e mezza circa; quindi giratelo ogni 6-7 minuti e fate cuocere per un’altra ora.
Passo 2
Accertatevi dello stato di cottura attraverso la croccantezza della cotenna. Per avere un risultato certo, infilate uno stecco o un coltellino nella carne; se questo ne esce asciutto, vuol dire che la carne è cotta. Salate il maialino, impiattatelo e servitelo con piccoli rami di mirto.

Dettagli

Tempo

60 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

Altro

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
1 kg Carne di suino
rametto Mirto
q.b. Sale