Lingue di gatto di polenta al caffè e rocher di salsiccia spolverizzate con granella di nocciole

Lingue di Gatto di Polenta al Caffè e Rocher di Salsiccia

Vediamo la ricetta delle lingue di gatto di polenta al caffè e rocher di salsiccia

Le lingue di gatto di polenta al caffè e rocher di salsiccia sono servite con il fondo di cottura di queste ultime, insaporito con del vino bianco

Come preparare le Lingue di Gatto di Polenta al Caffè e Rocher di Salsiccia

Un secondo piatto goloso, davvero molto originale e ricco di ingredienti, tutti diversi fra loro ma dal gusto straordinario: nella ricetta delle lingue di gatto di polenta al caffè e rocher di salsiccia troverete senz'ombra di dubbio tutte queste caratteristiche irresistibili. L'impasto della polenta, in questo caso, si dimostrerà più creativo e saporito rispetto alla versione classica: oltre alla farina di mais giallo, infatti, c'è anche quella di grano saraceno; modellata nella forma di tante lingue di gatto, poi, sono spolverizzate con caffè in polvere. I rocher di salsiccia, poi, sono irrinunciabili: al centro contengono un delicato tocco di stracchino, e sono ulteriormente insaporite da una manciata di granella di nocciole. Sfornati e serviti accanto alla portata principale, sono conditi con il loro fondo di cottura, sfumato con del vino bianco.
Preparazione
Passo 1
Spellate le salsicce, sgranatele e fatele rosolare in una padella con un filo di olio. Bagnate con 1 bicchiere di vino e fate sfumare. Levate (conservando il fondo di cottura) e lasciate intiepidire, quindi modellate tante polpettine grandi come un’oliva ascolana. Inserite al centro un po’ di stracchino e richiudete.
Passo 2
Passate le polpettine prima nell’uovo, leggermente sbattuto con un pizzico di sale, e quindi nella granella di nocciole, premendo con le mani per farla aderire. Man mano che i rocher sono pronti, disponeteli su un vassoio, foderato con carta forno.
Passo 3
Portate a bollore 7,5 dl di acqua leggermente salata in un paiolo di rame o in una pentola. Versate a pioggia le due farine, miscelate, e fate cuocere la polenta, mescolando continuamente con un cucchiaio di legno, finché si stacca facilmente dalle pareti.
Passo 4
Foderate la placca del forno con un foglio di carta forno e modellate con una spatola tante strisce di polenta a forma di lingue di gatto. Spolverizzatele con un pizzico di caffè, infornate a 180 °C e fate cuocere per pochi minuti, finché saranno crocanti. Levate e tenete da parte.
Passo 5
Infornate i rocher di salsiccia e fate cuocere per 5 minuti. Nel frattempo, deglassate il fondo di cottura delle salsicce con un goccio di vino e fatelo ridurre mescolando ogni tanto. Una volta a cottura, levate i rocher dal forno e distribuiteli nei piatti individuali con le lingue di gatto di polenta. Velate con un po’ del loro fondo di cottura ristretto, portate in tavola e servite.

Dettagli

Tempo

70 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
150 g Farina di grano saraceno
75 g Farina di mais
600 g Salsicce
200 g Granella di nocciole
100 g Formaggio spalmabile
1 Uova
q.b. Caffè
q.b. Vino bianco
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale
q.b. Pepe