Le Cotolette in Umido

Le Cotolette in Umido

Una ricetta che viene dalla più antica tradizione Romagnola: le Cotolette in Umido

Le Cotolette in Umido fanno parte della più radicata tradizione culinaria Romagnola, dense di gusto e piene di piacevoli sapori

Le Cotolette in Umido

Le Cotolette in Umido hanno una solidissima e radicata origine nelle cucine dell’Emilia Romagna. Hanno un gusto del tutto casareccio e si prestano benissimo ad occasioni, per cosi dire, familiari. Tendenzialmente sono preparate con la carne di vitello, per via della sua morbidezza e tenerezza, ma ci possono essere alternative come ad esempio, il maiale che rendono la pietanza più decisa nei sapori. La procedura di cottura non riserva particolari insidie, anche se richiede una certa cura e perizia nell’impanatura e successiva frittura. Con una doppia copertura di pangrattato poi, si ottiene forse il pregio principale delle Cotolette in Umido, è cioè quella di risultare croccante all’esterno e morbida e tenera all’interno. A seconda dei gusti è possibile agire sul sugo mediante i tempi di cottura, ottentendo un composto più o meno liquido, rendendo l’intigolo quindi assai appetitoso.

Preparazione
Passo 1
Fate una bella incisione nel mezzo a 4-5 pomodori. Calateli in un pentolino di acqua bollente per una quindicina di minuti affinché si ammorbidiscano un po’, poi passateli al passaverdura. Mettete la passata in un tegame e lasciate bollire un pochino a fuoco basso, poi aggiungete un po’ di sale.
Passo 2
Prendete delle belle fettine di girello di vitello e poggiatele sul tavolo. Sbattete un paio di uova, con un po’ di sale e passate le fettine in un piatto di farina 00, poi nell’uovo sbattuto e infine impanatele in un piatto di pangrattato con un po’ di parmigiano grattugiato, pigiando bene, perché il tutto aderisca.
Passo 3
Mettete a scaldare un dito di olio di arachidi, e quando è caldo, friggete le cotolette. Man mano che sono cotte, sistematele direttamente, una a una, nel tegame del sugo e lasciate insaporire una decina di minuti.

Dettagli

Tempo

45 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
4 Girello di bovino
4 Pomodori
q.b. Sale
q.b. Uova
q.b. Pangrattato
q.b. Parmigiano
q.b. Farina 00