La Lepre in Salmì col Radicchio ai Ferri

La Lepre in Salmì col Radicchio ai Ferri

La Lepre in Salmì col Radicchio ai Ferri, è una sapiente seconda portata che unisce diversissimi gus

La Lepre in Salmì si fà accompagnare da diverse verdure, nel nostro caso un perfetto Radicchio grigliato

La Lepre in Salmì con Radicchio ai Ferri, tutto da gustare

La Lepre in Salmì con Radicchio ai Ferri è una classica preparazione della cucina Italiana, un piatto antichissimo e molto popolare. In alcuni casi prevede l’aggiunta di fegatini o animelle oltre alle normali verdure, ma in ogni caso rimane un condimento che fornisce le più ampie garanzie di successo a chi lo presenta in tavola. Si presta peraltro molto bene a svariati tipi di accompagno di diversissimi contorni di altre verdure od ortaggi cotti in vario modo o crudi a seconda del gusto personale. Per la sua gestione si prevede una elaborata preparazione preventiva; bisogna infatti pensare ad una lunga marinatura della carne che và tagliata a pezzetti, per conferire alla Lepre quel caratterisco sapore tra l’acidulo e il saporito e che rende il bocconcino che si mette in bocca morbido e tenero al palato, senza perdere di gusto. Come molte ricette della cucina tradizionale Italiana attinge a piene mani dall’esperienza secolare delle nostre campagne e delle nostre nonne, che dal poco che avevano a disposizione, ricavavano sempre dei fantastici piatti che rimangono poi nella storia delle nostre tavole.

Preparazione
Passo 1
Mettete a marinare la selvaggina con dei bei pezzetti abbondanti di carota, sedano, cipolla, prezzemolo, salvia, alloro, rosmarino, pepe, un bicchiere di vino rosso e uno di acqua, dalla sera prima. Tirate fuori i pezzi di lepre dalla marinata e asciugateli per bene.
Passo 2
Con un filo d’olio, mettete a rosolare i pezzi di lepre in padella. Aggiungete un po’ di sale grosso e mettete il coperchio. Quando la lepre ha rosolato, aggiungete un po’ di pepe e le verdure della marinata, scolate dal liquido, coprite e lasciate cuocere un’altra mezz’oretta, aggiungendo pian piano anche tutto il liquido della marinata.
Passo 3
Togliete le verdure dalla padella, passatele al passaverdura, poi rimettete il passato in pentola e lasciate cuocere ancora per un’ora o un’ora e mezza.
Passo 4
Stendete della brace nel camino, accanto al fuoco, e sistemate la graticola. Poi mettete a cuocere i cespi di radicchio rosso tagliati a metà. Saranno pronti in 3-4 minuti. Conditeli semplicemente con olio e sale.

Dettagli

Tempo

45 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
1 Carote
1 costa Sedano
1 Cipolle bianche
q.b. Prezzemolo
q.b. Salvia
q.b. Alloro
q.b. Rosmarino
q.b. Pepe
1 bicchiere Vino rosso
1 bicchiere Acqua
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale
q.b. Radicchio