Involtino di Carne

Involtino di Carne

La braciola al sugo

Una ricetta sempre molto amata e che rappresenta un piatto tipico della tradizione meridionale. Un piatto della domenica in famiglia che con pochi ingredienti riesce a portare tanto gusto e sapore a tavola.

L'involtino di carne è una classica ricetta sempre molto apprezzata sia dai grandi che dai più piccini. Facile da preparare, si realizza insaporendo le fettine sottili di carne con un trito a base di prezzemolo, uvetta e pecorino. La carna arrotolata viene lasciata cuocere lentamente nella salsa di pomodoro, in modo da insaporire anche il sugo.

Squisito e saporito ricordano i pranzi domenicali a casa della nonna. Una ricetta sempre molto apprezzata, che rappresenta un must della tradizione culinaria italiana. Provate anche voi a realizzare l'involtino di carne secondo la ricetta dello chef Marco Valletta.

Guarda il video della ricetta

Involtino di Carne 

Preparazione
Passo 1
Appiattire le fette di carne con il batticarne.
A parte tritare finemente il prezzemolo, i pinoli, lo spicchio d'aglio e l'uvetta.
Mescolare bene il trito e unire il pecorino grattugiato.
Passo 2
Cospargere ogni fetta di carne con il trito ottenuto e condire con poco sale e pepe.
Arrotolare bene la carne e legare con uno spago o con lo stuzzicadente.
Nel frattempo prendere la cipolla e tritarla.
Passo 3
In una padella far ammorbidire la cipolla tritata nello strutto. Unire gli involtini e far rosolare da tutti i lati.
Bagnare con il vino e lasciare evaporare.
Coprire con il passato di pomodoro.
In base alla qualità della carne, il tempo di cottura può variare ma è opportuno che cucini almeno un'oretta.

Dettagli

Tempo

20 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

In padella

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
4 fette Carne di manzo
30 g Prezzemolo
40 g Uvetta
80 g Pecorino
40 g Pinoli
1 spicchio Aglio
q.b. Sale
q.b. Pepe
per la salsa
100 g Cipolle
1 dl Vino bianco
30 g Strutto
600 g Passata di pomodoro
q.b. Sale
q.b. Pepe