Involtini di Vitello Ricotta e Speck

Involtini di Vitello Ricotta e Speck

Involtini di vitello ricotta e speck, un piatto ricco

Gli involtini di vitello ricotta e speck sono un secondo piatto facile da preparare, con una consistenza compatta e ricca di sapore grazie ai numerosi ingredienti

Involtini di Vitello Ricotta e Speck: un piatto dal gusto corposo

Gli involtini di vitello ricotta e speck sono un secondo piatto ricco di sapori, merito dei numerosi ingredienti che lo compongono. Alla base ci sono le fettine di vitello. All'interno delle fettine vanno posizionate le fette di speck, che con il loro sapore delicato si adattano al composto con il quale si completa la farcitura degli involtini.

Tale composto è formato dalla polpa di maiale, dalla ricotta, dal parmigiano, il tuorlo e la mollica di pane, il tutto condito da pepe e rosmarino, per donare ulteriori sfumature di gusto. La preparazione degli involtini di vitello ricotta e speck non è difficile e la cottura richiede circa 40 minuti di tempo.

Gli involtini di vitello ricotta e speck sono un piatto ideale da accompagnare con un buon bicchiere di vino rosso corposo, per esaltare il sapore della carne. Ora non ti resta che leggere gli ingredienti ed iniziare subito la preparazione di questo delizioso piatto!

Preparazione
Passo 1
Stendete le fettine di vitello su un tagliere, rifilatele tutte, dandogli una forma regolare e uguale (dovrete ottenere tante fettine di circa 12 cm di lunghezza per 6 di larghezza) e tenete da parte. Tritate finemente gli scarti.
Appoggiate sopra ogni fettina di vitello una fettina di speck e tagliate la parte che sborda.
Passo 2
Raccogliete in una ciotola gli scarti tritati, la polpa di maiale, la ricotta, il parmigiano, il tuorlo e la mollica di pane, fatta rinvenire nel latte e strizzata, e amalgamate tutto. Regolate di sale, pepate, profumate con qualche ago di rosmarino tritato e mescolate ancora.
Passo 3
Distribuite il ripieno sulle fettine e arrotolatele a involtino. Infilzate gli involtini a due a due in spiedini di legno, infarinateli leggermente e fateli rosolare in una larga padella con una noce di burro e 2-3 cucchiai di olio, girandoli da entrambi i lati.
Passo 4
Bagnate con 1 bicchiere di vino bianco e fate sfumare; incoperchiate e proseguite la cottura a fuoco basso per 25-30 minuti. Se si dovessero asciugare troppo, bagnateli ogni tanto con un po’ di brodo caldo. Trascorso il tempo, levateli, portateli in tavola e serviteli con il loro sugo di cottura.

Dettagli

Tempo

35 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

In padella

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
500 g Carne di vitello
60 g Mollica di pane
1 Tuorli
200 g Ricotta di pecora
100 g Speck
150 g Macinato di suino
50 g Parmigiano
1 rametto Rosmarino
1 bicchiere Vino bianco
q.b. Farina di grano
q.b. Latte
q.b. Burro
q.b. Brodo vegetale
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale
q.b. Pepe