Hamburger di Agnello con Pomodorini disidratati e aria di Rucola

Hamburger di Agnello con Pomodorini disidratati e aria di Rucola

Con la ricetta dell'Hamburger di Agnello con Pomodorini disidratati e aria di Rucola porterete in ta

Preparate l'Hamburger di Agnello con Pomodorini disidratati e aria di Rucola e stupite i vostri ospiti con l'arte della carne battuta al coltello

Hamburger di agnello: i segreti della carne battuta al coltello

La ricetta dell'hamburger di agnello con pomodorini disidratati e aria di rucola, proposta dallo chef Massimo Piccheri, permette di portare in tavola tutto il gusto della carne battuta al coltello. La tradizione di questa preparazione a fil di lama è antica. Una preparazione che richiede accuratezza, ma i risultati sono sorprendenti. Non solo perché la carne battuta al coltello conserva al massimo il proprio sapore. Ma anche perché è più sana, dal momento che vengono preservati i composti chimici del prodotto. Il contorno di pomodorini e la spuma di rucola completano la ricetta. Due ingredienti che accompagnano il sapore dell'agnello con il loro carattere deciso ma non aggressivo. Un perfetto equilibrio con gli aromi della carne. L'hamburger di agnello con pomodorini disidratati e aria di rucola è quindi una seconda portata completa, con la quale sorprendere e deliziare i propri ospiti.
Preparazione
Passo 1

Battete al coltello

Eliminate il grasso dalla carne, disponetela su un tagliere e battetela finemente al coltello, fino a sminuzzarla. Con la lama del coltello di piatto, spalmate la carne, raccoglietela e di nuovo battete e spalmate. Trasferite la tartare in una ciotola e unite 1 cucchiaino di senape in polvere, 1 cucchiaino di curry e qualche grano di senape gialla e bruna.
Passo 2

Aromatizzate

Condite con un pizzico di sale, una macinata di pepe e un filo di olio, e amalgamate. Coprite con un foglio di pellicola trasparente e fate marinare in frigorifero per almeno un’ora.
Passo 3

Passate ai pomodorini

Lavate i pomodorini e sistemateli interi e con tutto il picciolo su una teglia, foderata con carta forno. Condite con un pizzico di sale, coprite con un foglio di carta alluminio e fate cuocere in forno statico a 160 °C per circa un’ora.
Passo 4

Preparate l’aria di rucola

Lavate la rucola e tritatela finemente. Nel bicchiere di un mixer raccogliete la lecitina di soia e un goccio di acqua ghiacciata (circa un paio di dita). Aggiungete la rucola e frullate con un mixer a immersione. Prelevate la parte spumosa, raccoglietela in una ciotola e trasferite in frigorifero.
Passo 5

Preparate l’aria di rucola

Lavate la rucola e tritatela finemente. Nel bicchiere di un mixer raccogliete la lecitina di soia e un goccio di acqua ghiacciata (circa un paio di dita). Aggiungete la rucola e frullate con un mixer a immersione. Prelevate la parte spumosa, raccoglietela in una ciotola e trasferite in frigorifero.
Passo 6

Completate

Formate 4 hamburger da 150 g l’uno e cuoceteli su una piastra ben calda 3 minuti per lato. Completate con i pomodorini, l’aria di rucola e un filo di olio a crudo, e servite.

Dettagli

Tempo

45 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
600 g Macinato di agnello
200 g Pomodori datterini
q.b. Curry
q.b. Senape
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale nero
q.b. Pepe
300 g Rucola
6 g Lecitina