Gulasch all’Ungherese con Crostoni ai Porcini e Lardo

Gulasch all’Ungherese con Crostoni ai Porcini e Lardo

Il Gulasch all’Ungherese con Crostoni ai Porcini e Lardo, un piatto dalle antiche origini, ma dai sa

Il Gulasch all’Ungherese con Crostoni ai Porcini e Lardo, un perfetto esempio di piatto unico, ottimo e delizioso

Il Gulasch all’Ungherese con Crostoni ai Porcini e Lardo, un piatto ricchissimo di gusti e sapori, unico nel suo genere

Il Gulasch è il piatto tipico e largamente più conosciuto della cucina mittleuropea, ricco di storia alle sue spalle. Non è certamente un facile e sbrigativo spezzatino, ma un piatto che può essere considerato unico in quanto racchiude al suo internoo mille sapori diversi, tutti abbracciati dalla paprica, che ne è il filo conduttore. Il Gulasch all’Ungherese con Crostoni ai Porcini e Lardo è quindi un perfetto attore protagonista dei nostri pasti, sia di livello che più familiari. Varianti possono essere sempre apportate, come, ad esempio, nel caso della scelta della carne. Sostituendo al Manzo il Vitello se ne otterrà una versione, per così dire, più tenera e light, ma sempre dal gusto egregiamente ottimo. L'accostamento con i funghi Porcini ed il Lardo non fà che accentuare gli odori e il piacere nel gustare questa eccezionale portata.

Preparazione
Passo 1
Tritate finemente le cipolle e fatele stufare in un tegame di coccio con un filo di olio; aggiungete un cucchiaio raso di semi di cumino, unite la carne, tagliata a bocconcini piccoli, e fate rosolare per qualche minuto.
Passo 2
Regolate di sale, pepate, versate il vino e lasciate evaporare. Insaporite con la paprica dolce, aggiungete il pomodoro, tagliato a tocchetti, e fate cuocere per qualche minuto. Sciacquate i peperoni e tagliateli a listerelle, eliminando semi e coste bianche interne. Aggiungeteli alla carne in cottura, coprite con brodo bollente e proseguite la cottura per circa 20 minuti.
Passo 3
Unite le carote, mondate e tagliate a rondelle, e dopo qualche minuto completate con le patate, sbucciate e fatte a dadini. Aggiustate di sale, pepate e completate la cottura per altri 20 minuti, o comunque finché le patate risulteranno morbide e la carne ben tenera. Spegnete e tenete da parte in caldo.
Passo 4
Poco prima del termine di cottura del gulash, preparate i crostoni. Mondate e pulite accuratamente i porcini; tagliateli a tocchetti e fateli saltare in una padella con un filo di olio e l’aglio. Poco prima del termine, salate, pepate e profumate con un po’ di prezzemolo tritato. Distribuite i porcini sulle fette di pane, tostate in forno e ben calde, e guarnite con le fette di lardo. Portate in tavola il gulash e servitelo con i crostoni preparati a parte.

Dettagli

Tempo

50 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Brasato, stufato o stracotto

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
500 g Patate
2 Peperoni rossi
1 Pomodoro San Marzano
400 g Cipolle bianche
2 Carote
4 Pane
q.b. Vino bianco
q.b. Cumino
q.b. Paprica
q.b. Brodo di carne
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale
q.b. Pepe
400 g Funghi porcini
4 Lardo
1 Aglio
1 Prezzemolo