Il galletto alla diavola: un'idea stuzzicante per un pranzo in famiglia

Galletto alla Diavola

Il galletto alla diavola, un secondo piatto dal gusto rustico e piccante

Il galletto alla diavola: un piatto della tradizione italiana, dal gusto corposo e piccante

Scopri come preparare il galletto alla diavola cotto alla griglia

Cosa c'è di meglio di un po' di carne bianca alla griglia? Questo tipo di cottura le regala un sapore intenso e rustico ed è ottima per preparare, ad esempio, un buon galletto alla diavola. Si tratta di una ricetta della tradizione culinaria italiana, appetitosa e molto amata. Presenta diverse varianti, in base alla regione in cui viene cucinata. Bastano pochi ingredienti per preparare questa ricetta semplice e veloce, dal sapore rustico e stuzzicante. Scegliete i galletti migliori e cospargeteli di abbondante pepe: è quest'ultimo che rende più ricco e speziato il sapore della carne. Il nome di questa ricetta deriva, infatti, dal suo carattere deciso e piccante, sicuramente non adatto ai palati più delicati. Il galletto alla diavola è ideale per una grigliata con gli amici o una cena in giardino con la famiglia. E allora! Scaldate la griglia e preparate questo succulento secondo piatto a base di carne bianca, pronto in poco tempo e perfetto da mangiare con le mani.
Preparazione
Passo 1
Fiammeggiate i galletti, eviscerateli e tagliateli dalla parte del dorso in senso longitudinale. Appoggiateli su un piano e cercate di appiattirli il più possibile con le mani.
Passo 2
Salateli e pepateli abbondantemente sia internamente che esternamente e lasciateli marinare nell’olio per almeno mezz’ora.
Passo 3
Poneteli sulla griglia pepandoli e ungendoli di frequente con un rametto di rosmarino intinto nell’olio, finché non saranno ben cotti (da 15 a 25 minuti circa).

Dettagli

Tempo

20 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
4 Gallette
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale
q.b. Pepe