Filetto di tacchino al mango con dressing alla senape granulare e lime sobbollito

Filetto di Tacchino al Mango con Dressing alla Senape Granulare e Lime

Vediamo come procedere per il filetto di tacchino al mango con dressing alla senape granulare e lime

Il filetto di tacchino al mango con dressing alla senape granulare e lime è insaporito grazie a una vasta scelta di erbe aromatiche

Come preparare il Filetto di Tacchino al Mango con Dressing alla Senape Granulare e Lime

Se avete voglia di preparare un secondo piatto davvero goloso e molto originale, di certo non potrete trovare una soluzione migliore del filetto di tacchino al mango con dressing alla senape granulare e lime

Lo chef Luca Montersino ci presenta un secondo piatto a base di carne bianca. Il filetto di tacchino al mango con dressing alla senape è una ricetta molto particolare da preparare, ma soprattutto da assemblare nel piatto.

Potreste preparare il filetto di tacchino al mango in vista del pranzo di Pasqua. Una ricetta di carne sfiziosa e diversa dalle ricette tipiche pasquali, che può essere proposta anche agli invitati più tradizionali.

Ma nulla vieta di portare in tavola il filetto di tacchino al mango anche per un pranzo meno formale, magari in vista di una cena estiva tra amici. Il nostro Luca Montersino ha deciso di reinterpretare a modo suo, con uno sguardo all'Oriente, il filetto di tacchino, offrendoci un secondo piatto ricco di tradizione e sapori.

 La cottura del tacchino, inoltre, è sottovuoto: un sistema che permette, grazie alla cottura dei cibi a bassa temperatura, di preservare maggiormente il patrimonio nutrizionali dei singoli ingredienti e di esaltarne al massimo il gusto e il profumo.

Il taglio di carne qui presente è la fesa di tacchino maschio, che vi delizierà senz'altro con la sua consistenza morbida, soda e delicata.

Lasciata insaporire in una salsa a base di succo e scorza grattugiata di lime, senape e olio extravergine di oliva, vi regalerà un risultato davvero eccellente.

A cottura ultimata, sulla carne viene disposto dello squisito mango fresco, tagliato a julienne; viene poi aggiunta la salsa preparata in precedenza, insieme a un'altra scorza di lime, a un filo d'olio e a varie erbe aromatiche a propria scelta.

Preparazione
Passo 1
Lavorate velocemente in una ciotola il succo e la scorza grattugiata del lime con la senape e un filo di olio extravergine di oliva. Quindi regolate di sale e di pepe. Eliminate il grasso del tacchino e lasciatelo marinare nella salsa che avrete ottenuto.
Passo 2
Scolate il tacchino dalla salsa e trasferitelo nella busta per la cottura sottovuoto. Unite alla carne il liquido della marinatura.
Passo 3
Mettete sottovuoto e, aiutandovi con una spatola, fate in modo che il condimento insaporisca in maniera uniforme il tacchino.
Passo 4
Immergete il sacchetto in acqua bollente e fatelo sobbollire, fino a quando la carne non sarà ben cotta.
Passo 5
A questo punto, trasferite la salsa in una caraffa, emulsionatela con l’olio e tenete da parte.
Passo 6
Affettate il tacchino e il mango a julienne.
Passo 7
Disponete il tacchino sul fondo di un anello di acciaio, sistemato su un piatto da portata. Adagiate sulla carne il mango tagliato a julienne, compattate leggermente e sformate.
Passo 8
Completate, irrorando con la salsa alla senape, unite al centro la scorza del lime, condite con un filo di olio e guarnite con le erbe aromatiche.

Dettagli

Tempo

20 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Bollito o lessato

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
600 g Fesa di tacchino
80 ml Lime
25 g Senape
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale
q.b. Pepe
Per la finitura
300 g Aneto
q.b. Erbe aromatiche
20 ml Olio extravergine di oliva
Vi servono inoltre
1 Pere