Filetto di Maiale Fritto: la casa dei 3 Porcellini

Filetto di Maiale Fritto: la casa dei 3 Porcellini

Gustoso piatto e di grande effetto

Filetto di Maiale Fritto, patatine e chips di zucca: semplici ingredienti che posizionati in modo creativo compongono la casa dei 3 porcellini

Come un semplice Filetto di Maiale Fritto può trasformarsi nella casa dei 3 Porcellini

In cucina si sa che ci vuole molta creatività per realizzare piatti che non siano solo buoni, ma anche belli da vedere. Pochi ingredienti e la bontà del fritto per realizzare una ricetta molto apprezzata dai più piccoli, e non solo: filetto di maiale fritto e la casa dei 3 porcellini.

Per la prepararazione del piatto i singoli elementi devono essere preparati separatamente e poi, solo nella fase finale, si può procedere alla composizione del piatto. Si inizia come il filetto di maiale tagliato a tocchetti, panato e poi fritto; si prosegue con le tegole realizzate con il pane per tramezzini, tostato e arricchito con una maionese aromatizzata, su cui vengono adagiate chips di zucca. Ed infine con la frittura delle patate e le carote tagliate a julienne.

Il filetto di maiale fritto e la casa dei 3 porcellini rappresenta un piatto unico, grazie alla presenza di proteine, carboidrati e verdure. Uno sfizio per arricchire la tavola di colore e allegria. Vediamo nel dettaglio come preparare questa insolita ricetta del filetto di maiale fritto e la casa dei 3 porcellini.

Guarda anche il video della ricetta

Filetto di Maiale Fritto: la casa dei 3 Porcellini

Preparazione
Passo 1
Tagliare il filetto di maiale a forma di mattoncini e panarli semplicemente “alla milanese” con uova, farina e pangrattato.
A parte pelare le patate e con apposito utensile per i riccioli creare le codine dei maialini da friggere in olio di semi con i mattoncini di maiale panato. Asciugare con carta assorbente.
Passo 2

Prendere la maionese e aromatizzare con l'aggiunta di poche gocce di limone, arancia e carote. Unire anche la scorza grattugiata degli stessi ingredienti.
Preparare la paglia di carote con la spaghettatrice di verdura (in assenza di tale strumento basta fare un taglio alla julienne).

Passo 3

Prepare il tetto della casetta dei 3 porcellini con il toast alla zucca. Pulire e tagliare delle fette di zucca rettangolari della stessa misura del pane per tramezzini. Mettere le fette stese su una teglia con un po’ di zucchero a velo e lasciare disidratare bene per un paio di ore a 80 gradi in forno.

Passo 4

Tostare il pane, stendere la maionese aromatizzata e chiudere il toast con le “tegole” di chips di zucca.
A questo punto andare a comporre la casetta dei 3 porcellini montando alla base i mattoncini di maiale fritti, le codine di patate, il tetto con le tegole e la paglia di carote.

Dettagli

Tempo

40 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
400 g Carne di suino
4 Uova
100 g Farina 0
200 g Pangrattato
3 Patate
3 Carote
1 Limoni
1 Arance
200 g Zucca
4 fette Pancarré
150 g Maionese
q.b. Sale
per friggere
q.b. Olio di semi