Falsomagro

Falsomagro

Il falsomagro di vitello è un ricco e prelibato secondo piatto della cucina siciliana

Il falsomagro è una ricetta tipica siciliana, realizzata con carne di vitello e un gustoso ripieno di uova, formaggi e salumi.

Come realizzare in casa un ricco e prelibato falsomagro di vitello, da servire come sfizioso secondo piatto

Siete in cerca di un secondo piatto a base di carne che sia anche profondamente tradizionale? Allora avete appena trovato la ricetta che fa proprio al caso vostro: il falsomagro!

Questo piatto proviene direttamente dalla Sicilia, ed è noto per la sua abbondante farcitura che miscela un'incredibile varietà di sapori diversi.

Ciò che colpisce innanzitutto è la straordinaria quantità di carne che incontrerete: si passa dalla fesa di vitello alla salsiccia di maiale, dal prosciutto crudo al lardo, fino ad arrivare alla carne trita.

Al complesso si aggiungono poi piselli, uova e passata e conserva di pomodoro; a regalarvi il loro sapore unico e carico penseranno inoltre il caciocavallo e il pecorino con il pepe.

Un goccio di vino rosso costituisce il tocco di classe della ricetta; ad aromatizzarla e a insaporirla, infine, troverete cipollotto, aglio e prezzemolo.

Una delizia da assaporare insieme a un buon contorno tipico e a delle fette di pane casereccio tostato, magari fatto in casa il mattino presto.

Quello che vi proponiamo è il classico secondo piatto dei giorni di festa, intorno al quale la famiglia si ritrova per trascorrere un pranzo all'insegna della convivialità e della buona cucina.

Resistere al succulento falsomagro è davvero difficile, tant'è che piace persino ai bambini, grazie al suo ripieno gustoso e colorato. Può essere paragonato a uno scrigno prezioso, dall'aspetto rustico e povero, ma che una volta aperto mostra la sua ricca e prelibata farcia.

La sua realizzazione è abbastanza elaborata ma vi regalerà grandi soddisfazioni!

Scopriamo subito come gustare al meglio il vostro falsomagro!

Preparazione
Passo 1
Fate rassodare 4 uova per 8 minuti a partire dal bollore.

Scolatele, sbucciatele e tagliatele a fette.

Battete con un batticarne la fetta di vitella per assottigliarla il più possibile.
Passo 2
Tritate il lardo e il prosciutto e raccoglieteli in una ciotola.

Unite il caciocavallo e il pecorino, grattugiati, la salsiccia, spellata e sgranata, e la carne trita.

Aggiungete i pisellini, l’uovo rimasto, leggermente sbattuto, l’aglio e il prezzemolo tritati.
Passo 3
Amalgamate bene, condite con un pizzico di sale e una macinata abbondante di pepe e lavorate ancora.

Spalmate sulla fetta di carne il composto preparato, lasciando un bordo di circa un paio di cm, per evitare che la farcia fuoriesca.
Passo 4
Distribuite sopra gli spicchi di uova, arrotolate la carne e legatela bene con spago da cucina.

Affettate il cipollotto e fatelo appassire in un tegame con 4-5 cucchiai di olio.

Unite il rotolo e fatelo rosolare in modo uniforme. Bagnate con il vino rosso e fate sfumare.
Passo 5
Aggiungete la passata e la conserva, salate, pepate e fate cuocere a fuoco basso per circa 45 minuti (nel caso potete aggiungere un po’ di acqua calda).

Trascorso il tempo, levate e lasciate intiepidire. Infine, liberate il falsomagro dallo spago e servitelo a fette, irrorato con il suo sughetto tenuto in caldo.

Dettagli

Tempo

45 minuti

Porzioni

6 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
6
+
200 g Prosciutto crudo
200 g Salsicce
5 Uova
100 g Lardo
80 g Macinato di manzo
1 Cipollotti
1 Aglio
1 Prezzemolo
100 g Caciocavallo
60 g Pecorino
1 dl Vino rosso
300 g Passata di pomodoro
30 g Salsa di pomodoro
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale
q.b. Pepe