Cotolette alla Palermitana

Cotolette alla Palermitana

Le cotolette alla palermitana sono un secondo piatto sfizioso e saporito tipico della cucina sicilia

Le cotolette alla palermitana sono una specialità siciliana ricca di gusto e amata da grandi e piccoli!

Come preparare delle squisite cotolette alla palermitana secondo la ricetta tradizionale

Le cotolette alla palermitana sono un classico della cucina siciliana, che grazie al loro gusto unico e al loro aspetto invitante sono amate da grandi e piccoli. Le tenere fettine di vitello impanate e fritte sono una squisitezza a cui è davvero difficile resistere, e possono essere preparate anche quando non si ha molto tempo a disposizione. Con pochi e semplici ingredienti otterrete delle dorate e croccanti cotolette da servire con un fresco contorno di verdure, come l'insalata di arance e finocchi siciliana. Le cotolette alla palermitana sono apprezzata in particolar modo dai piccoli buongustai di casa, specialmente se servite con un piatto di stuzzicanti patate al forno. Avete in programma un pranzo in famiglia e desiderate un secondo piatto non troppo impegnativo che metta d'accordo tutti? Le cotolette alla palermitana sono la ricetta che state cercando!
Preparazione
Passo 1
Rompete le uova e raccoglietele in una ciotola capiente. Sbattetele con una forchetta e aggiungete il pecorino grattugiato, il sale, il pepe e il prezzemolo tritato finemente.
Passo 2
Battete le fettine con il batticarne, passatele prima nella farina, poi nelle uova e infine nel pangrattato.
Passo 3
Scaldate abbondante olio in un’ampia padella, meglio se di ferro, e friggete le fettine di vitello. Appena saranno dorate, scolatele e fatele asciugare su carta assorbente da cucina. Aggiustate di sale, portate in tavola e servite.

Dettagli

Tempo

60 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

Fritto

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
4 Carne di vitello
50 g Pecorino
2 Uova
100 g Farina di grano
200 g Pangrattato
q.b. Prezzemolo
q.b. Olio di arachidi
q.b. Sale
q.b. Pepe