Coscette di Pollo fritte in Panatura aromatica

Coscette di Pollo fritte in Panatura aromatica

L'incontro tra sapori orientali e occidentali nelle coscette di pollo fritte in panatura

Le coscette di pollo fritte in panatura sono uno sfizioso secondo piatto di carne abbinata al chutney.

Le coscette di pollo fritte in panatura aromatica: una sfiziosa e delicata versione di un tipico piatto da fast food

Le coscette di pollo in panatura sono un secondo piatto in cui si incontrano sapori e profumi di tradizioni culinarie differenti dando vita a una pietanza gustosa. Il pollo fritto in una croccante impanatura insaporita di spezie è la versione casereccia di uno sfizioso piatto preparato in tutti i fast food americani e molto diffuso oggi anche in Italia. Le origini di questo secondo piatto si collocano nel XVIII secolo in Africa dove, infatti, il pollo fritto era considerato un piatto tradizionale. Quando gli schiavi africani sbarcarono in America portarono con sé questo goloso classico. In questa ricetta la carne di pollo si abbina, a piacimento, al chutney, una salsa agrodolce speziata di origini indiane. Le coscette di pollo in panatura assicurano il massimo successo con i vostri ospiti. Sono un piatto semplice e, allo stesso tempo, ricercato.

Preparazione
Passo 1
"Per il chutney: sbollentate i pomodori per un paio di minuti Scolateli, pelateli, tagliateli a metà, eliminate i semi e l’acqua di vegetazione, e tagliateli a fettine. Tagliate a fette sottili le cipolle."
Passo 2
"Raccogliete cipolle e pomodori in una casseruola, e fate cuocere a fuoco moderato per circa mezz’ora, mescolando ogni tanto; aggiungete i due zuccheri e l’aceto, e proseguite la cottura a fuoco dolce fino a ottenere una salsa abbastanza densa. Condite con un pizzico di sale, unite gli altri ingredienti, mescolate, togliete dal fuoco e tenete da parte."
Passo 3
"Pulite le coscette di pollo: togliete la pelle, lavatele e tamponatele con carta assorbente da cucina. Salatele leggermente e tenetele da parte. Tritate insieme le nocciole, i gherigli di noce e l’uvetta. Raccogliete il pangrattato in una ciotola, unite la paprica e il trito di frutta secca, profumate con un po’ di prezzemolo e di timo, tritati, e miscelate."
Passo 4
"Passate le coscette di pollo prima nella farina, poi nell’uovo, sbattuto con il latte, e infine nella miscela preparata, premendo con le mani per far aderire la panatura. Man mano che sono pronte, disponetele in un piatto e lasciatele riposare per circa mezz’ora."
Passo 5
"Trascorso il tempo, friggete le coscette di pollo in abbondante olio ben caldo. Man mano che sono pronte, scolatele su un foglio di carta assorbente da cucina. Al termine salatele e servitele, con il chutney a parte."

Dettagli

Tempo

25 minuti

Porzioni

8 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
8
+
8 Carne di pollo
4 cucchiai Farina di grano
1 Uova
1 bicchiere Latte
4 cucchiai Pangrattato
1 Prezzemolo
1 Timo
1 cucchiaino Paprica
4 Noci
6 Nocciole
3 cucchiai Uvetta
q.b. Olio di arachidi
q.b. Sale
1 kg Pomodori
1 kg Cipolle bianche
1 cucchiaino Zenzero
2 cucchiai Senape
1 tazza Aceto
250 g Zucchero
2 cucchiai Zucchero di canna