Cosce di Pollo Ripiene di Verza e Speck con Funghi Trifolati Misti Surgelati

Cosce di Pollo Ripiene di Verza e Speck con Funghi Trifolati

Cosce di Pollo Ripiene di Verza e Speck con Funghi Trifolati: un secondo piatto alternativo

Cosce di Pollo Ripiene di Verza e Speck con Funghi Trifolati Misti Surgelati ed aromatizzati con Aglio, Timo e Prezzemolo

Cosce di Pollo Ripiene di Verza e Speck con Funghi Trifolati: un secondo piatto al profumo di bosco

Le Cosce di Pollo Ripiene di Verza e Speck con Funghi Trifolati rappresentano una valida alternativa al classico pollo al vapore, al forno o alla griglia. Dal sapore intenso e dal profumo di bosco, è un piatto irresistibile, particolarmente gradito da adulti e piccini. Le carni si mantengono straordinariamente morbide, arricchite con il ripieno di verza, speck e gli odori tritati. Prima di servire, adagiate il pollo ripieno su un letto di funghi misti trifolati. Nella ricetta a seguire vengono impiegati quelli surgelati, saltati in padella ed insaporiti con un trito di timo, prezzemolo ed aglio. In alternativa, potrete tranquillamente utilizzare dei funghi porcini freschi. Servite le cosce ben calde ed accompagnate preferibilmente con un bel bicchiere di vino rosso corposo.
Preparazione
Passo 1
Lavate le foglie di verza e scottatele in acqua bollente salata per 5 minuti. Scolatele e tuffatele in acqua fredda. Strizzatele per bene e tritatele finemente. In una casseruola fate soffriggere l’aglio con gli odori tritati. Unite la verza, salate e lasciate insaporire a fiamma dolce.
Passo 2
Disossate le cosce di pollo e apritele a libro (oppure fatele disossare dal vostro macellaio). Condite con un pizzico di sale e farcitele con il ripieno. Avvolgetele su se stesse e create dei salsicciotti. Legateli con lo spago da cucina e fateli rosolare con un filo di olio in una padella antiaderente. Salate, unite il rosmarino, le foglie di salvia e l’alloro. Sfumate con il vino bianco e proseguite la cottura per 20 minuti circa.
Passo 3
Rigirateli e proseguite per altri 20 minuti, facendo attenzione che ci sia sempre un po’ di liquido di cottura. Intanto, fate saltare in una padella antiaderente e a fuoco vivo i funghi ancora surgelati con un filo di olio. Una volta cotti, regolate di sale e spolverizzateli con un trito di aglio, timo e prezzemolo. Servite le cosce ben calde con i funghi trifolati.

Dettagli

Tempo

30 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
1 Verza
4 coste Pollo
q.b. Odori
4 fette Speck
1 spicchio Aglio
1 foglia Alloro
1 rametto Rosmarino
2 foglie Salvia
1 bicchiere Vino bianco
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale
Per i funghi
400 g Funghi
1 spicchio Aglio
2 rametti Timo
1 Prezzemolo
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale