Cacciatora di Coniglio di Fossa Ischitano

Cacciatora di Coniglio di Fossa Ischitano

Scopri come cucinare un'ottima cacciatora di coniglio.

Scopri come prepare un saporito Conglio alla Cacciatora grazie ai conigli di fossa ischitani.

Il coniglio più saporito? Quello di Ischia!

Il coniglio alla cacciatora a Ischia si cucina solo con conigli all'Ischitana, vengono chiamati da fossa perchè sono allevati in buche da 3-4 metri. Questo tipo di allevamento consente di portare sulla tavola dei conigli che avranno maggior sapore e consistenza, questo perchè abitutati a muoversi in grandi spazi dove possono scavare e muoversi, rispetto a quelli allevati in gabbia. La preparazione di questo tipo di coniglio è lunga e laboriosa, ma potrete offrirete ai vostri ospiti un ottimo piatto. Lo chef Massimo Piccheri, esperto in primi e secondi di particolare realizzazione, ci segue passo a passo per preparare un ottima Cacciatora di Coniglio di Fossa Ischitano. Il piatto può essere accompagnato da contorni di verdura, insaltate e da patate al forno o fritte. Si consiglia di abbinare la pietanza con il vino rosso.

Preparazione
Passo 1
Raccogliete il coniglio in una terrina, unite 1/2 bicchiere di vino e le bacche di ginepro, pestate, e lasciate marinare per circa un’ora. Sciacquate accuratamente le erbe aromatiche e legatele a mazzetto.
Passo 2
In un tegame fate rosolare l’aglio in camicia con un filo di olio; disponete il coniglio a pezzi, ben scolato dalla marinatura, e fatelo dorare su tutti i lati. Salate, bagnate con il vino bianco restante, lasciate sfumare e profumate con il mazzetto aromatico. Incoperchiate e fate cuocere per circa 45 minuti a fuoco lento.
Passo 3
A metà cottura, levate il coperchio e aggiungete una manciata di capperi e i filetti di acciuga; eliminate il mazzetto aromatico, bagnate con un mestolo di brodo caldo e portate a cottura. Distribuite nei piatti da portata e servite.

Dettagli

Tempo

60 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
1 Carne di coniglio
2 bicchieri Vino bianco
2 Acciughe
q.b. Rosmarino
q.b. Timo
3 foglie Alloro
2 spicchi Aglio
q.b. Capperi
q.b. Ginepro
q.b. Brodo vegetale
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale