Brasato al Nebbiolo

Brasato al Nebbiolo

Il Brasato al Nebbiolo, tenero e gustoso allo stesso tempo, ottima seconda portata, tutta da assaggi

Il Brasato al Nebbiolo è un secondo piatto di carne dai toni teneri ma decisi allo stesso tempo, pronto per dare le massime soddisfazioni a tutti

Il Brasato al Nebbiolo, una ricetta di carne della più antica tradizione Italiana

Il Brasato al Nebbiolo fa parte delle tradizioni culinarie del nord Italia, fatto di un tipo di cottura molto lenta e lunga, che restituisce in tavola un piatto colmo di sapori, gusti e sensazioni straordinarie. Il Nebbiolo è un vino ricavato da uve di alto pregio originarie delle Langhe Piemontesi e della Valtellina, terre colme di ricette speciali e dall'altissimo grado di gusto. La Brasaturaè un tipo di cottura che prevede fuochi lenti e tempi abbastanza lunghi di gestione, per una carne che è in grado di restituire tutti i succhi colmi di sapore e sensazioni olfattive straordinarie. Risulta nel piatto di una tenerezza estrema, quasi dallo sciogliersi in bocca, senza andare ad intralciare eventuali contorni che possono essere serviti insieme. La carne usata per il Brasato al Nebbiolo è quella del manzo, che si presta al meglio ad essere cotta a lungo, senza risultare troppo dura al momento del servizio.

Preparazione
Passo 1
Mondate gli odori, tagliate 1 cipolla a fette sottili, la carota a dadini e il sedano a tocchetti. Lardellate la carne con metà della pancetta, tagliata a listerelle. Disponete la carne in una ciotola capiente con gli odori, l’aglio, i chiodi di garofano e 1 foglia di alloro.
Passo 2
Profumate con una grattugiata di noce moscata, bagnate con il nebbiolo fino a coprire completamente la carne, mescolate, coprite con un foglio di pellicola trasparente, mettete in frigo e lasciate marinare per circa 12 ore.
Passo 3
Trascorso il tempo, tritate finemente la pancetta e la cipolla rimaste e fatele soffriggere in una casseruola con il burro. Scolate la carne dalla marinata, infarinatela e fatela rosolare nel soffritto, girandola ogni tanto.
Passo 4
Bagnate con la marinata, filtrata, regolate di sale, profumate con una macinata di pepe, incoperchiate e proseguite la cottura a fuoco medio per circa 2 ore. Una volta pronta, scolate la carne e lasciatela intiepidire per qualche minuto.
Passo 5
Intanto frullate il suo fondo di cottura per ottenere una salsina vellutata (nel caso, fatela addensare per qualche minuto a fuoco dolce). Al termine, tagliate la carne a fette, nappatele con la salsina preparata e servite.

Dettagli

Tempo

50 minuti

Porzioni

6 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Brasato, stufato o stracotto

Ingredienti

Regola porzione.
-
6
+
1 kg Coppa
1 l Vino bianco
50 g Burro
50 g Pancetta
1 Carote
2 Cipolle bianche
1 Sedano
1 spicchio Aglio
2 Alloro
2 Chiodi di garofano
q.b. Farina di grano
q.b. Noce moscata
q.b. Sale
q.b. Pepe