Arrosto freddo di vitello con concassé di pomodori, goloso e invitante

Arrosto Freddo di Vitello con Concassé di Pomodori

Arrosto freddo di vitello con concassé di pomodori: un secondo piatto raffinato

L'arrosto freddo di vitello con concassé di pomodori è un delizioso piatto da gustare nelle grandi occasioni.

Come preparare in casa il delizioso e stuzzicante arrosto freddo di vitello con concassé di pomodori, un secondo piatto ricco di gusto

L'arrosto freddo di vitello con concassé di pomodori è una prelibatezza alla quale è davvero impossibile resistere, grazie al suo sfizioso sapore mediterraneo e al profumo talmente buono da far venire l'acquolina in bocca. Ideale da realizzare ogni qualvolta ci si voglia gratificare con un piatto originale e sofisticato, ottimo anche da proporrei ai propri ospiti più esigenti. Il nostro arrosto di vitello è aromatizzato con rosmarino e arricchito con aggiunta di prosciutto: vi lascerà piacevolmente senza parole! L'arrosto freddo di vitello con concassé di pomodori è una ricetta semplicissima da realizzare, ma di grande effetto. Il suo aspetto raffinato lo rende degno anche delle migliori occasioni, come un pranzo domenicale in famiglia, o una piacevole cena con gli amici. Non vi resta che mettervi subito all'opera per prepararlo!
Preparazione
Passo 1
Tagliate a julienne la buccia del limone e ricavate dal rosmarino alcuni ciuffetti di aghi. Tagliate l’aglio a fettine. Praticate nella carne alcune incisioni su tutta la superficie. Inserite in alcune i ciuffetti di rosmarino con l’aglio e la scorzettina di limone, in altri le listerelle di prosciutto.
Passo 2
Versate in una ciotola 4-5 cucchiai di olio extravergine di oliva. Aggiungete succo di limone, foglioline di timo sbriciolate e senape e mescolate brevemente. Versate parte della marinata in una pirofila capiente. Disponeteci l’arrosto, legato con spago da cucina e bagnatelo con la marinata rimasta. Coprite con pellicola per alimenti, mettete in frigo e lasciate riposare per un’oretta.
Passo 3
"Trascorso il tempo, scolate la carne dalla marinata e fatela rosolare con un filo di olio in una teglia da forno, larga e bassa, girandola da entrambi i lati. Quando si sarà formata una bella crosticina, levate e trasferite in forno a 180 °C. Fate cuocere per una decina di minuti, bagnate con il vino bianco e lasciate evaporare."
Passo 4
Trasferite l’arrosto sulla grata del forno, con sotto la teglia e il sugo e proseguite la cottura per circa tre quarti d’ora, bagnandolo ogni tanto con il sugo recuperato dalla teglia. Trascorso il tempo, levate e lasciate raffreddare. Servite a fette sottili con una dadolatina di pomodori.

Dettagli

Tempo

60 minuti

Porzioni

6 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
6
+
1 kg Carne di vitello
1 spicchio Aglio
1 rametto Rosmarino
1 Scorza di limone
50 g Prosciutto crudo
1 bicchiere Vino bianco
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale
Per la marinata
1 Succo di limone
1 rametto Timo
2 cucchiaini Senape
q.b. Olio extravergine di oliva