L'arrosto freddo di vitello è un piatto di carne marinata e cotta in forno

Arrosto Freddo di Vitello

Come preparare l'arrosto freddo di vitello

L'arrosto freddo di vitello è un delizioso secondo piatto di carne insaporita dalle spezie e arrostita in forno.

L'arrosto freddo di vitello, un gustoso classico per le feste

L'arrosto freddo di vitello è un secondo piatto di carne insaporita con le spezie e gli aromi. La gustosa carne di vitello viene, infatti, arricchita e lasciata marinare prima della cottura con un'emulsione di olio, succo di limone e senape. Il vitello è una carne bianca molto leggera, tenera e delicata che si distingue per il suo colore rosato dovuto all'alimentazione a base di latte dell'animale. Il sapore raffinato e gustoso di questa carne viene esaltato nella nostra ricetta dalle spezie e, in particolare, dalla fase di marinatura. L'ingrediente segreto che conferisce un gusto così delizioso all'arrosto freddo di vitello è proprio la senape di Digione, una celebre salsa della tradizione francese. La preparazione dell'arrosto freddo di vitello richiede una lunga cottura e, infatti, questo secondo piatto si consiglia sempre in occasioni speciali come una cena formale oppure festive come il pranzo di Natale.
Preparazione
Passo 1
Tagliate a julienne la scorza del limone e ricavate dal rosmarino alcuni ciuffetti di aghi. Tagliate l’aglio a fettine. Praticate nella carne alcune incisioni su tutta la superficie. Inserite in alcune i ciuffetti di rosmarino con l’aglio e la scorzettina di limone, in altri le listerelle di prosciutto.
Passo 2
Per la marinata: versate in una ciotola 4-5 cucchiai di olio extravergine di oliva. Aggiungete succo di limone, foglioline di timo sbriciolate e senape e mescolate brevemente. Versate parte della marinata in una pirofila capiente. Disponeteci l’arrosto, legato con spago da cucina e bagnatelo con la marinata rimasta. Coprite con pellicola per alimenti, mettete in frigo e lasciate riposare per un’oretta.
Passo 3
Trascorso il tempo, scolate la carne dalla marinata e fatela rosolare con un filo di olio in una teglia da forno, larga e bassa, girandola da entrambi i lati. Quando si sarà formata una bella crosticina, levate e trasferite in forno a 180°C. Fate cuocere per una decina di minuti, bagnate con il vino bianco e lasciate evaporare.
Passo 4
"Trasferite l’arrosto sulla grata del forno, con sotto la teglia e il sugo e proseguite la cottura per circa tre quarti d’ora, bagnandolo ogni tanto con il sugo recuperato dalla teglia. Trascorso il tempo, levate e lasciate raffreddare."

Dettagli

Tempo

60 minuti

Porzioni

6 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

In forno

Ingredienti

Regola porzione.
-
6
+
1 kg Carne di vitello
1 spicchio Aglio
1 rametto Rosmarino
1 Scorza di limone
50 g Prosciutto crudo
1 bicchiere Vino bianco
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale
Per la marinatura
1 Limoni
1 rametto Timo
2 cucchiaini Senape
q.b. Olio extravergine di oliva