Arrosto di Arista alla Panna e Aceto Balsamico

Arrosto di Arista alla Panna e Aceto Balsamico

Un perfetto arrosto di arista alla panna

Un perfetto arrosto di arista alla panna arricchito con aceto balsamico

Un primo piatto gustoso e versatile

L'arrosto di arista alla panna e aceto balsamico è un piatto che non necessita di cotture assai complicate, pur portando ad un risultato eccellente. Questa ricetta è ideale sia per i giorni di festa, sia per una cena con gli amici, ma anche per un classico pranzo in famiglia. La carne di arista di maiale deve essere abbastanza magra, conviene chiedere al macellaio che la pulisca per noi, in modo da evitare parti grasse o cartilagini esterne. Pur trattandosi di un taglio di prima scelta, provenendo dal maiale ha un costo abbastanza contenuto, cosa che permette di preparare questa ricetta ogni volta che lo si desidera. La guarnizione costituita dalla salsa creata con il fondo di cottura è essenziale non solo per ottenere la giusta morbidezza delle fette di arrosto, ma anche per avere un gusto pieno e ricco, reso cremoso dalla presenza della panna.

Preparazione
Passo 1
Lardellate il maiale e legatelo con spago da cucina. Fate fondere il burro in una casseruola, unite la carne e le cipolle intere, steccate con i chiodi di garofano, e fate rosolare. Pepate, bagnate con l’aceto balsamico e fate sfumare.
Passo 2
Aggiungete la panna e il brodo bollente, incoperchiate e fate cuocere per circa 3 ore, se necessario bagnando la carne di tanto in tanto con altro brodo e regolando di sale a metà cottura.
Passo 3
Trascorso il tempo, levate la carne e tenetela da parte in caldo. Fate restringere il fondo di cottura e filtratelo. Servite l’arrosto a fette, nappandole con il fondo preparato.

Dettagli

Tempo

15 minuti

Porzioni

6 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

In tegame

Ingredienti

Regola porzione.
-
6
+
2 kg Arista
1 l Panna
1 l Brodo
100 g Burro
125 g Aceto balsamico
80 g Lardo
2 Cipolle bianche
2 Chiodi di garofano
q.b. Sale
q.b. Pepe