Arrosto di Pescatrice ai Carciofi

Arrosto di Pescatrice ai Carciofi

L'arrosto di Pescatrice ai carciofi, sapori decisi e raffinati

Croccante e morbido allo stesso tempo: l'Arrosto di Pescatrice ai Carciofi

L’Arrosto di Pescatrice ai Carciofi, un sontuoso piatto di pesce

Da buona terra di origine di agricoltura e pesca qual’è la Sicilia, questa ricetta di Arrosto di Pescatrice ai Carciofi unisce il pesce e quindi leggerezza con il carciofo, sapore croccante e secco. Altrimenti detta coda di Rospo, la Rana pescatrice è un pesce abbastanza comune ma dal grande pregio, quello di essere adattabile ad ogni contesto e a molteplici condimenti. Si tratta di un secondo piatto ottimo per qualsiasi contesto, anche se il carciofo dona qualcosa di particolare e non propriamente di uso comune. Per via del suo sapore fresco e limpido è indicato caldamente per pranzi o cene prettamente estivi, ma non per questo meno importanti. Nell’utilizzare la Rana pescatrice particolare attenzione và data alla pulitura del pesce che deve essere fatta con particolare cura, quando specialmente non viene fatta da pescivendoli professionali. Eliminare la colonna vertebrale non è una operazione complessa ma va fatta attentemente per evitare spiacevoli spinose sorprese-
Preparazione
Passo 1
Mondate i carciofi staccando le foglie più dure, quindi spuntateli e tagliateli a metà, eliminate il fieno e fateli a spicchi sottili. Pulite anche i gambi e tagliateli a dadini.
Passo 2
Fate soffriggere lo scalogno tritato in una padella con 2 cucchiai di olio. Aggiungete la dadolata di carciofi e il pane secco grattugiato, salate, aromatizzate con uno spicchio di aglio tritato e un po’ di maggiorana, mescolate e fate cuocere ancora qualche minuto.
Passo 3
Farcite la pescatrice con la dadolata di carciofi, legatela a mo’ di arrosto e fatela rosolare in una padella con 2 cucchiai di olio extravergine e un pizzico di sale. Bagnate con il cognac, trasferite tutto in una pirofila, infornate a 180 °C e fate cuocere per 25 minuti.
Passo 4
Scaldate un po’ di olio extravergine di oliva in una padella, unite i carciofi a spicchi, salate, spolverizzate con un trito di aglio e prezzemolo e saltateli per qualche minuto. Levateli e serviteli con la rana pescatrice tagliata a fette spesse.

Dettagli

Tempo

45 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
2 kg Rana pescatrice
6 Carciofi
2 spicchi Aglio
1 Scalogni
2 rametti Maggiorana
1 manciata Prezzemolo
1 Cognac
40 g Pane
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale