Girelle di crespelle agli spinaci

Girelle di Crespelle agli Spinaci

Girelle di crespelle agli spinaci per pasti squisiti!

Girelle di crespelle agli spinaci pronte da degustare

Le Girelle di crespelle agli spinaci sono una valida alternativa ai soliti primi piatti a base di pasta! Provandole, entrerà nella lista di alimenti irrinunciabili!

Il segreto delle Girelle di crespelle sono le uova e gli spinaci, con una piccola percentuale di farina; dando vita alle crepes, questa sfiziosa ricetta apporterà rifornimento di fibre e proteine al pasto, diminuendo l'apporto dei carboidrati, e consentendo così un'alimentazione varia, senza dover rinunciare ad una cucina salutare. Scuotendo le papille gustative, grazie al sapore ricco e genuino degli ingredienti; sarà un perfetto primo piatto da proporre agli ospiti nelle fredde giornate invernali o semplicemente durante il brunch. Le Girelle di crespelle agli spinaci daranno energia e forza al pasto, garantendo con il loro sapore, il buon umore dei commensali. Cosa aspetti a provarle?! Il risultato è assicurato con questa ricetta facile e veloce!
Preparazione
Passo 1
Preparate le crespelle. Raccogliete la purea di spinaci, ben scolata e strizzata, nel bicchiere del mixer, unite le uova e frullate.
Passo 2
Setacciate la farina in una ciotola, unite un pizzico di sale e, mescolando continuamente con una frusta, diluite con il latte freddo, facendo attenzione che non si formino grumi. Aggiungete il composto di uova e spinaci al composto di farina e latte insieme al burro fuso, e amalgamate fino a ottenere una pastella fluida. Coprite con pellicola trasparente, mettete in frigo e lasciate riposare per almeno mezz’ora.
Passo 3

campo vuoto

Intanto preparate il ripieno: passate la ricotta al setaccio e raccoglietela in una ciotola; unite il fiordilatte e il prezzemolo, tritati finemente, aggiungete 40 g di parmigiano e amalgamate. Regolate di sale, profumate con una macinata di pepe e amalgamate ancora.
Passo 4

campo vuoto

Trascorso il tempo di riposo della pastella, imburrate il padellino per la cottura, mettete sul fuoco e scaldate. Versate un mestolino di pastella, ruotate il padellino, per distribuirla in uno strato uniforme e cuocete la crespella da una parte. Giratela e completate la cottura dall’altra. Procedete allo stesso modo fino a esaurire la pastella.
Passo 5

campo vuoto

Stendete le crespelle su un piano di lavoro, farcitele con le fette di fesa di tacchino e il ripieno di formaggi. Arrotolatele a cannellone e tagliate i cannelloni a rondelle. Velate una pirofila da forno con uno strato abbondante di besciamella, distribuite i rotolini in piedi, spolverizzate con abbondante parmigiano, mettete in forno già caldo a 180 °C e fate gratinare per circa 15 minuti. Trascorso il tempo, levate, portate in tavola e servite.
Passo 6

campo vuoto

campo vuoto
Passo 7

campo vuoto

campo vuoto
Passo 8

campo vuoto

campo vuoto
Passo 9

campo vuoto

campo vuoto
Passo 10

campo vuoto

campo vuoto

Dettagli

Tempo

50 minuti

Porzioni

6 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
6
+
50 g Purea di spinaci
3 Uova
175 g Farina di grano
1 l Latte
30 g Burro
q.b. Sale
200 g Ricotta vaccina
1 Mozzarella
1 Prezzemolo
q.b. Parmigiano
q.b. Pepe
1 l Besciamella