Zuppetta di cozze

La ricetta della zuppetta di cozze sarà un antipasto con cui andare sul sicuro: un piatto non molto impegnativo da realizzare che esalta i menu di mare. La versione qui proposta è dello chef Gianluca Nosari, noto per la sua passione per le ricette di mare. Serviranno soltanto delle cozze già pulite di buona qualità, dei pomodori pelati e le giuste quantità di condimenti per deliziare i commensali e portare il mare in tavola.
Preparazione
Passo 1
Raccogliete le cozze in una padella. Condite con un filo di olio, incoperchiate e fatele aprire a fuoco vivace. Levate, sgusciate i molluschi (lasciandone qualcuno nella conchiglia), filtrate il liquido di cottura e tenete da parte.
Passo 2
Scaldate un filo di olio in una padella con 1 spicchio di aglio, i gambi del ciuffo di prezzemolo e un po' di peperoncino (secondo il vostro gusto) e lasciate insaporire. Eliminate l'aglio e i gambi, aggiungete i pomodori, tagliati a pezzettini piccoli, e proseguite la cottura per una decina di minuti a fuoco basso.
Passo 3
Aggiungete ai pomodori il liquido di cottura delle cozze e fate restringere. Unite i molluschi sgusciati e quelli nelle conchiglie e lasciate insaporire per un paio di minuti. Al termine, assaggiate ed eventualmente regolate di sale.
Passo 4
Distribuite tutto nei vasetti di vetro individuali, profumate con un po' di prezzemolo tritato e una macinata di pepe. Completate con una fetta di pane, tostata in forno con un filo di olio e 1 spicchio di aglio, e servite.

Dettagli

Tempo

45 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
500 g Cozze
500 g Pomodori pelati
1 Prezzemolo
1 Peperoncino
2 spicchi Aglio
Pane
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale
q.b. Pepe