Vitello Tonnato con Misticanza

Ogni regione ha la sua punta di diamante in fatto di ricette veloci, spulciate e riadattate specialmente in vista dell'estate.

Il vitello tonnato espresso con misticanza di chef Valbuzzi è una gustosissima versione fast del classico piemontese. Sottili fettine di vitello bollite, servite fredde, coperte da una saporita salsa tonnata fatta in casa con capperi e acciughe.

La preparazione originale prevede una marinata per le fettine, con vino e aromi, di almeno mezza giornata, che va aggiunta poi all'acqua di cottura, ma la versione espressa del vitel tonnè, leggera e gustosa, mantiene comunque il suo aroma speciale...

In più sarà pronta da gustare in una manciata di  minuti, giusto il tempo di condire la fresca insalatina di contorno.

Guardiamo nel dettaglio i passaggi di Roberto Valbuzzi e rendiamo onore all'antipasto, servendo un cremoso vitello tonnato con misticanza.

Preparazione
Passo 1
In una pentola mettete una cipolla, una costa di sedano, una carota, un mazzetto di erbette, il tutto tritato. Aggiungete acqua e portate a bollore. Aggiungete le fettine di vitello e fate cuocere.
Passo 2
Mettete nel frullatore un uovo intero e un tuorlo, il tonno, i filetti di acciuga, un cucchiaio di capperi, uno di succo di limone e qualche cucchiaio di olio.

Frullate unendo a filo altro olio fino a ottenere una salsa corposa. Una volta cotta la carne stendetela sul piatto e aggiungete la salsa. Impiattate e servite con la misticanza condita.

Dettagli

Tempo

15 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

Bollito o lessato

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
600 g Carpaccio di bovino
1 Cipolle bianche
1 Sedano
1 Carote
1 Erbe aromatiche
1 Uova
1 Tuorli
180 g Tonno
2 Acciughe
1 cucchiaio Capperi
1 Succo di limone
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale
q.b. Pepe