Timballo di patate

E se al posto del solito timballo al ragù preparassimo un timballo di patate? Ideale anche per le occasioni più eleganti, il timballo di patate è una ricetta che non richiede un particolare impegno nella preparazione. Una volta lessate le patate, infatti, siamo già a metà dell'opera poiché non ci resta altro che assemblare il tutto. Per la farcitura del timballo di patate abbiamo scelto del tonno, limoni, cipolline bianche e maionese ad amalgamare per bene gli ingredienti. Ora non vi resta che provarlo!
Preparazione
Passo 1
Lessate le patate con la buccia e passatele immediatamente allo schiacciapatate. Spremete il succo di 4 limoni e aggiungetelo alle patate.

Unite anche il prezzemolo tritato e aggiustate di sale e pepe. Lavate e fate a spicchi il limone rimasto. Pulite e tagliate a rondelle le cipolline. Sgocciolate il tonno e fatelo a pezzetti.
Passo 2
Foderate uno stampo da plumcake con la pellicola trasparente. Distribuite 1/3 del
composto di patate sul fondo e sulle pareti dello stampo. Aggiungete uno strato di ci-
polline, uno di tonno e qualche cucchiaiata di maionese.
Passo 3
Proseguite con gli strati, fino a esaurimento degli ingredienti. Terminate con le patate e livellate per bene. Ponete in frigorifero per qualche ora, portate in tavola e servite.

Dettagli

Tempo

10 minuti

Porzioni

6 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
6
+
2 kg Patate bianche
500 g Tonno
5 Limoni
1 Cipolline
1 Prezzemolo
q.b. Maionese
q.b. Sale
q.b. Pepe
1 Stampo