Tartare di Piemontese alle Olive Taggiasche e Datterino con Misticanza

Tartare di Piemontese alle Olive Taggiasche e Datterino con Misticanza

La ricca tartare di piemontese con misticanza e datterini proposta dallo chef Piccheri

La preparazione di tartare di piemontese nel bicchiere con olive taggiasche e misticanza

La sfiziosità della carne nella tartare di piemontese alle olive taggiasche e datterino

Lo chef Massimo Piccheri ci sorprende con una nuova preparazione sfiziosa di tartare di piemontese alle olive taggiasche e datterino con misticanza. Un piatto da gustare freddo in una giornata estiva in compagnia di amici. Ricetta facile e veloce da eseguire con attenzione e con qualche piccolo accorgimento. Il segreto della preparazione della carne è dovuto esclusivamente alla tecnica del taglio rigorosamente a coltello. In questo modo si avrà un trito finale definito e omogeneo. E non ci sarà il rischio di sollecitare la carne con le alte temperature delle lame automatiche. La dimensione del trito di carne battuta cambia a seconda dei gusti. Ma è importante che la stessa non risulti sfibrata e filamentosa. Abbinate i freschissimi ingredienti che compongono il piatto ad un profumato vino rosato secco. I delicati profumi del rosato tenderanno ad esaltare tutta l’aromaticità delle olive e la fragranza della preparazione.
Preparazione
Passo 1
Eliminate le eventuali parti grasse dalla carne, disponetela su un tagliere e battetela finemente al coltello. Snocciolate le olive e tritatele finemente con i datterini secchi. Raccogliete la tartare ottenuta in una ciotola, unite il trito di olive e datterini e aromatizzate con 2 cucchiaini di shichimi.
Passo 2
Condite con un pizzico di fior di sale, una macinata abbondante di pepe e un filo di olio, e mescolate accuratamente. Coprite con un foglio di pellicola trasparente e trasferite in frigorifero per almeno un’ora.
Passo 3
Trascorso il tempo di riposo, levate la tartare dal frigorifero e distribuitela nei bicchierini, aiutandovi con un coppapasta. Sistemate sopra un ciuffetto di misticanza di stagione, condite con un filo di olio, un goccio di aceto di mele e un pizzico di fior di sale, e servite.

Dettagli

Tempo

45 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

Crudo

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
600 g Macinato di manzo
80 g Olive taggiasche
80 g Pomodori datterini
100 g Insalata mista
q.b. Aceto di mele
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale
q.b. Pepe