Spiedini di Pesche e Mazzancolle

Il buffet dell'aperitivo è fatto apposta per stuzzicare il palato con accostamenti insoliti e accattivanti. Gli appetitosi spiedini di pesche e mazzancolle, conquisteranno tutti con la loro freschezza. Veloci e semplici da preparare, gli spiedini di pesce alla griglia sono l'antipasto ideale per un pranzo estivo in cui la parola d'ordine è leggerezza. Da gustare in infinite combinazioni, sono sempre la soluzione perfetta per rallegrare il menù. Lasciamoci tentare dai colori vivaci e dal profumo delle mazzancolle marinate, valorizzate dal tocco esotico degli spicchi di pesca, un mix di sapori davvero raffinato da proporre al prossimo barbecue.

Un'idea originale per portare in tavola i toni allegri dell'estate con gli spiedini di pesche e mazzancolle.
Preparazione
Passo 1
Sgusciate le mazzancolle, incidetele sul dorso ed eliminate il filamento scuro dell’intestino. Emulsionate in una terrina 4-5 cucchiai di olio con 2 cucchiai di aceto balsamico, un pizzico di sale e una macinata di pepe.
Passo 2
Unite le mazzancolle, mescolate, coprite con un foglio di pellicola trasparente e mettete in frigo per almeno 30 minuti.
Passo 3
Tagliate le pesche, già lavate e asciugate, a spicchi, ma senza sbucciarle. Infilzate le mazzancolle a due a due in lunghi spiedini, alternandoli agli spicchi di pesca.

Bagnate con il liquido della marinata filtrato e fate grigliare al barbecue 3-4 minuti per parte. Poi levate e servite.

Dettagli

Tempo

25 minuti

Porzioni

8 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

Alla griglia o alla brace

Ingredienti

Regola porzione.
-
8
+
400 g Mazzancolle
3 Pesche
q.b. Aceto balsamico
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale
q.b. Pepe bianco