Spaghetti alla Strombolana

Spaghetti alla Strombolana

Lo chef Mattia Poggi ci suggerisce un piatto di pasta da leccarsi i baffi: gli spaghetti alla strombolana. Una ricetta ideale da portare sulla tavola estiva ma, perché no, anche quando si ha voglia di fare un primo sfizioso ma leggero. Pomodorini ciliegini, acciughe, capperi e spaghetti cotti al dente sono gli ingredienti giusti per preparare un primo piatto come si deve. Il tutto in pochissimi minuti e semplici da preparare. Vediamo il nostro Mattia come procede nella ricetta degli spaghetti alla strombolana...
Preparazione
Passo 1
Lavate i pomodorini e tagliateli a spicchi. Dissalate i capperi e tritateli grossolanamente con le acciughe, ben scolate dall’olio di conservazione.
Passo 2
In una padella fate soffriggere l’aglio con un filo di olio; aggiungete il trito di acciughe e capperi, e fate soffriggere per qualche minuto.

Sfumate con un goccio di vino bianco, aggiungete i pomodorini a spicchi e fate cuocere per circa 10 minuti su fiamma bassa.
Passo 3
Nel frattempo lessate la pasta in acqua bollente e leggermente salata, quindi scolatela al dente, tenendo da parte un bicchiere di acqua di cottura, e trasferitela nella padella.
Passo 4
Mantecate la pasta per qualche minuto, aggiungendo un goccio di acqua di cottura per legare il tutto. Cospargete con una manciata di pangrattato, mescolate e poi impiattate. Guarnite con le acciughe e i capperi, lasciati interi, e servite.

Dettagli

Tempo

15 minuti

Porzioni

2 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
2
+
320 g Spaghetti
8 Pomodori pachino
2 cucchiai Capperi
6 Acciughe
2 spicchi Aglio
q.b. Vino bianco
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale