Scapece di Pesce Spada

Varietà e ricchezza sono caratteristiche tipiche della cucina mediterranea, così come la creatività, motore delle sperimentazioni più riuscite. Chef Avallone, con la scapece di pesce spada, ci confida i segreti di un piatto speciale, nato dall'incontro tra tradizione e contemporaneità. Preparazione tipica della cucina partenopea, le zucchine alla scapece derivano il nome dallo spagnolo escabeche, una tecnica di conservazione dei cibi che prevede la marinatura in un'emulsione di aceto bianco, aglio e menta. L'estro dello chef mescola le carte in tavola e le zucchine, ridotte in crema, diventano la base dolce dei cubi di pesce spada, grigliato e marinato a lungo nell'intingolo. Un secondo terra e mare semplice e raffinato, perfetto per una cenetta particolare.

Altre ricette per un menù a base di pesce spada

La ricetta del pesce spada con menta e miele La ricetta degli involtini di pesce spada con pinoli e uvetta La ricetta delle tagliatelle con pesce spada e pisellini La ricetta della caponata di pesce spada Impariamo bene tutti i passaggi della scapece di pesce spada, una ricetta essenziale e squisita da annotare nel nostro libro di cucina.
Preparazione
Passo 1
In una pentola fate stufare l'aglio, le zucchine e la menta nell'olio, aggiungendo l'acqua se necessario e correggendo di sale e pepe. A cottura ultimata riducete in crema con l'aiuto di un robot da cucina.
Passo 2
Tagliate a cubi grossi il pesce spada e scottateli su una griglia rovente. Preparate una marinatura con olio, aceto di vino, foglioline di menta e sale fino, immergetevi il pesce spada appena grigliato e fatelo riposare per almeno 3 ore.
Passo 3
In un piatto stendete la crema di zucchine ed adagiatevi il pesce spada guarnendo con foglioline di menta fresca, sale se occorre e pepe.

Dettagli

Tempo

20 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
800 g Pesce spada
3 Zucchine
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Aceto
q.b. Sale
q.b. Pepe
q.b. Menta