Rana Pescatrice al Verde

Rana Pescatrice al Verde

Rana pescatrice al verde: un secondo leggero e gustoso

La delicatezza del pesce sposa i sapori mediterranei nella ricetta della rana pescatrice al verde

La rana pescatrice al verde: una ricetta dello chef Daniele Persegani

Profumi e sapori della tradizione mediterranea sono alla base della ricetta della rana pescatrice al verde ideata da Daniele Persegani, senza dubbio uno dei volti più amati della Tv. Lo chef Persegani, infatti, è noto non solo in Italia, quale conduttore del programma ''Casa Alice su Alice Tv'', ma anche all'estero dove porta da anni tutta la bontà della cucina italiana. Grazie alla nonna ha imparato fin da bambino ad amare la tradizione gastronomica emiliana che ha saputo reinventare adattandoli ai gusti e alle esigenze moderni. La sua rana pescatrice al verde è un esempio di come sia possibile realizzare ricette ricche di sapore e creatività adoperando ingredienti di uso comune, trasformandoli in un piatto leggero e buonissimo: il panato al profumo di pistacchi e capperi esalta il sapore delicato della rana pescatrice e il letto di spinaci le conferisce grande freschezza.
Preparazione
Passo 1
Preparate un pane aromatico: in una ciotola miscelate il pane grattugiato con il prezzemolo, i pistacchi e i capperi, tritati; condite con un filo di olio, regolate di sale e di pepe, e mescolate.
Passo 2
Passate i filetti nella panatura, facendola aderire per bene. Disponete i filetti in una teglia, foderata con carta forno, e infornate a 190 °C per circa 25 minuti. Condite gli spinacini con un filo di olio, il succo del limone, l’uvetta e un pizzico di sale e di pepe.
Passo 3
Trascorso il tempo di cottura, levate i filetti e distribuiteli nei piatti da portata adagiandoli su un letto di spinacini. Portate in tavola e servite.

Dettagli

Tempo

15 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

In forno

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
8 Rana pescatrice
200 g Spinaci
100 g Pangrattato
1 cucchiaio Prezzemolo
50 g Pistacchi
50 g Capperi
2 cucchiai Uvetta
1 Limoni
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale
q.b. Pepe