Pancake al cioccolato con pesche alla menta

I pancake, le deliziose frittelle americane, possono essere un ottima ricetta per una colazione casalinga golosa e rilassata. Quella che ci proponiamo qui di seguito è la versione dei pancake al cioccolato con pesche alla menta, la proviamo?
Preparazione
Passo 1
Lavate, asciugate e snocciolate le pesche; tagliatele a fettine. Raschiate lo zenzero, pulitelo e tagliatelo a fettine sottili. In una padella fate sciogliere una noce di burro e aggiungete lo zucchero e lo zenzero a fettine; unite le pesche e fatele cuocere brevemente a fuoco moderato. Tenete da parte.
Passo 2
Setacciate la farina con il cacao, il bicarbonato e il lievito in polvere; aggiungete un pizzico di sale e lo zucchero, e mescolate. In un’altra ciotola sbattete le uova, incorporate il latte, lo yogurt e il burro fuso, e versate il composto nella farina. Amalgamate con cura gli ingredienti ma senza lavorarli a lungo.
Passo 3
Fate scaldare una padella e ungetela con poco burro. Versate il composto a cucchiaiate e fate cuocere su fuoco dolce; quando si saranno formate delle bollicine in superficie, girate i pancake e fate cuocere anche l'altro lato. Toglieteli e distribuiteli, uno sull’altro, nei piatti da portata. Guarnite con le pesche allo zenzero e qualche fogliolina di menta e servite.

Dettagli

Tempo

20 minuti

Porzioni

6 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
6
+
Per i pancake
350 g Farina di grano
30 g Cacao in polvere
1 cucchiaino Bicarbonato
10 g Lievito in polvere
60 g Zucchero
200 ml Latte
50 g Yogurt bianco
4 Uova
50 g Burro
q.b. Sale
Per la guarnizione
1 Zenzero
4 Pesche
20 g Zucchero
1 Menta
q.b. Burro