Medaglione di Piemontese con Zucchine e Scamorza

Medaglione di Piemontese con Zucchine e Scamorza

Medaglione di piemontese con zucchine e scamorza, bello da gustare, bello da vedere

Il medaglione di piemontese con zucchine e scamorza valorizza la carne di bovino con freschezza e profumi dell'orto

Medaglione di piemontese con zucchine e scamorza: carne in primo piano

Ci sono dei piatti che, una volta serviti in tavola, sono in grado di suscitare ammirazione e stupore, ancora prima di averli gustati. Il medaglione di piemontese con zucchine e scamorza è un piatto che risponde, in tutto e per tutto, a queste caratteristiche. Con l'aiuto di Massimo Piccheri, chef de Le officine del gusto a Roma, lo realizzeremo avvalendoci dell'ottima e succosa carne del bovino piemontese, trasformata in hamburger dalla forma quadrata. Una ricetta che è anche una vera e propria meraviglia visiva e un trionfo di profumi: la cottura della carne sarà valorizzata dalla tartare, che creeremo con un mix di ingredienti freschi e genuini: la morbidissima scamorza, le verdi e fragranti zucchine, le sfiziose olive taggiasche e i saporiti datterini pugliesi secchi. Con un po' di condimento e un ciuffo vivace di misticanza, il piatto sarà pronto per essere servito.
Preparazione
Passo 1
Eliminate le eventuali parti grasse dalla carne, disponetela su un tagliere e battetela finemente al coltello. Snocciolate le olive e tritatele finemente con i datterini secchi. Lavate le zucchine, spuntatele e tagliatele a listerelle sottili. Fate la scamorza a dadini.
Passo 2
Raccogliete la tartare ottenuta in una ciotola, unite il trito di olive e datterini e aromatizzate con 2 cucchiaini di shichimi. Aggiungete le zucchine e la scamorza, condite con un pizzico di fior di sale, una macinata abbondante di pepe e mescolate accuratamente. Coprite con un foglio di pellicola trasparente e trasferite in frigorifero per almeno un’ora.
Passo 3
Trascorso il tempo di riposo, levate la carne dal frigorifero e stendetela su un foglio di carta forno. Con un coppapasta quadrato ricavate 4 hamburger da circa 150 g l’uno. Scaldate per bene una piastra antiaderente, disponeteli sopra e fateli cuocere 4 minuti per lato. Impiattate, guarnite con un po’ di misticanza e servite immediatamente.

Dettagli

Tempo

60 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

Alla griglia o alla brace

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
600 g Macinato di manzo
80 g Olive taggiasche
80 g Pomodori datterini
3 Zucchine
200 g Scamorza
100 g Misticanza
q.b. Spezie
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale
q.b. Pepe