Friselle con Baccalà, Peperoni e Cipolle

Le friselle sono un piatto tipico dell'estate perché sono facili, veloci da condire e in poco tempo possiamo realizzare un piatto unico gustoso. Lasciate da parte il classico condimento con tonno e pomodoro o con la mozzarella e provate le friselle con baccalà, peperoni e cipolle. Tre ingredienti che renderanno la frisella un piatto ricercato e per veri esperti di cucina.
Preparazione
Passo 1
Sbucciate le cipolle e affettatele finemente; lavate il peperone, mondatelo e tagliatelo a cubetti.
In un tegame dai bordi alti scaldate un filo di olio; aggiungete la cipolla e il peperone, e lasciate insaporire per qualche minuto.
Passo 2
Spellate il baccalà, diliscatelo e tagliatelo a filetti.
Uniteli alle verdure e fate rosolare il tutto per qualche minuto su fuoco vivace. Sfumate con il vino e regolate di sale e di pepe, quindi coprite con acqua calda, abbassate la fiamma, incoperchiate e lasciate cuocere per circa 20 minuti.
Passo 3
Togliete il coperchio e proseguite la cottura per altri 10 minuti, fino a quando il fondo risulterà ristretto ma ancora umido.
Bagnate le friselle sotto l’acqua corrente su entrambi i lati, quindi trasferitele nei piatti da portata e ricopritele con la zuppetta di baccalà. Ultimatecon il prezzemolo tritato e un filo di olio a crudo, e servite.

Dettagli

Tempo

15 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
350 g Baccalà
1 Peperoni rossi
2 Cipolle bianche
1 bicchiere Vino bianco
1 Prezzemolo
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale
4 Friselle