Crostata con crema al latte e more

Giulia Steffanina, la nostra dolce pasticcera, ci ha preparato un'invitante crostata ghiotta e golosa. Confezionata con pasta frolla (classica con il burro ma anche all’olio e integrale), la sua crostata con crema al latte e more è farcita con una crema e marmellata fatta in casa. Il tocco di classe? Naturalmente una decorazione con frutta fresca di stagione, come ad esempio le more.
Preparazione
Passo 1
Per la frolla
Impastate velocemente tutti gli ingredienti fino a ottenere un composto sodo e omogeneo. Formate una palla, avvolgetela con pellicola trasparente e fate riposare in frigorifero per almeno 3 ore.
Passo 2
Trascorso il tempo di riposo, stendete la frolla e foderate uno stampo tondo per crostata, imburrato. Infornate a 160 °C e fate cuocere per 30 minuti. Levate e lasciate raffreddare.
Passo 3
Per la crema
Portare a bollore il latte di mandorla con la panna; a parte lavorate gli albumi con lo zucchero, aggiungete la farina e l'amido e mescolate ancora. Versate il composto nel liquido caldo, rimettete sul fuoco e fate cuocere per circa 5 minuti fino ad addensamento. Levate e lasciate raffreddare.
Passo 4
Per le mandorle
Cospargete le mandorle con poco albume e spolverizzatele con un po’ di zucchero. Trasferitele in una teglia, rivestita con carta forno, e infornate a 175 °C per circa 10 minuti. Levate e fate raffreddare. Farcite la crostata con la crema fredda, decorate con le more e le mandorle caramellate, e servite.

Dettagli

Tempo

30 minuti

Difficoltà

FACILE

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
1
+
Per la frolla
100 g Olio extravergine di oliva
75 g Zucchero di canna
380 g Farina 00
20 g Lievito
180 g Acqua
Per la crema
100 g Panna
400 g Latte di mandorle
3 Albumi d'uovo
50 g Zucchero
25 g Amido di mais
20 g Farina 00
Per le mandorle caramellate
ml Zucchero
100 g Mandorle
q.b. Albumi d'uovo
q.b. More
q.b. Burro