Confettura di Fragole e Balsamico

Confettura di Fragole e Balsamico

Tra tradizione e innovazione, scoprite il sapore indimenticabile della Confettura di Fragole e Balsa

Per poter godere tutto l'anno dei freschi sapori estivi la Confettura di Fragole e Balsamico è la ricetta ideale

Confettura di fragole e balsamico, dolcezza con carattere

Le confettura di fragole è un ottimo modo per preservare i sapori dell'estate. Una soluzione per poter godere tutto l'anno della freschezza dei prodotti stagionali. La ricetta che vi proponiamo segue la scia di questa tradizione casalinga. Ma grazie all'innovazione proposta dallo chef Massimo Malantrucco, aggiunge una nota di carattere alla dolcezza di questo succoso frutto. L'aceto balsamico di Modena, grazie alle sue caratteristiche, alla densità e al suo aroma, viene spesso utilizzato nella preparazione di dolci e gelati. Oltre ad essere utilizzato come classico condimento di carni e verdure. Aggiunto alla confettura di fragole, si equilibra perfettamente con il dolce, conferendo a questa conserva un sapore particolare e rendendola estremamente versatile per ogni uso in cucina.
Preparazione
Passo 1
Lavate le fragole, mondatele ed eliminate il picciolo (foto A). Tagliatele a pezzetti e raccoglieteli in una ciotola. Irrorate con il succo del limone (foto B), aggiungete lo zucchero e mescolate per bene. Coprite e lasciate macerare per almeno 24 ore.
Passo 2
Trascorso il tempo di riposo, versate le fragole macerate in una pentola antiaderente (foto C), mettete sul fuoco e fate cuocere per circa 20 minuti. Togliete dal fuoco e lasciate riposare per altre 24 ore. Il giorno seguente rimettete sul fuoco e fate cuocere per 20 minuti a partire dal bollore, mescolando di tanto in tanto (foto D). Levate e lasciate riposare per altre 24 ore.
Passo 3
Trascorso questo tempo, rimettete il tutto sul fuoco e fate cuocere per 20 minuti a partire dal bollore, sempre mescolando. Raggiunta la giusta densità, versate il composto nei vasetti sterilizzati fino a tre quarti della loro capienza (foto E).
Passo 4
In un pentolino versate l’aceto, mettete sul fuoco e portate a 90 °C; aggiungete la pectina e mescolate per bene con una frusta (foto F). Raccogliete la gelatina in una siringa da pasticceria con il becco lungo e versate all’interno dei vasetti, mettendola in più punti (tre o quattro per un giusto equilibrio). Inserite il becco della siringa sul fondo del vasetto e, mentre spremete, portate la siringa verso l’alto, realizzando delle strisce verticali (foto G).
Passo 5
Chiudete i vasetti, capovolgeteli (foto H) e fateli raffreddare. Conservate in un luogo fresco e asciutto.

Dettagli

Tempo

60 minuti

Difficoltà

FACILE

Cottura

In tegame

Ingredienti

Regola porzione.
-
1
+
1 kg Fragole
300 g Zucchero
1 Limoni
200 ml Aceto
5 g Pectina