Cheesecake ai Frutti rossi

Cheesecake ai Frutti rossi

L' abbinamento di questa sapiente realizzazione della Cheesecake con il gusto e la freschezza dei fr

Una base croccante ricoperta da una golosa miscela di crema al formaggio e panna acida, il tutto guarnito con una deliziosa cascata di fragole e lamponi, è la Cheescake ai Frutti rossi di Armando Palmieri

Il mastro pasticciere Armando Palmieri ci spiega come preparare la sua Cheesecake ai Frutti rossi

La Cheescake, dall'inglese "torta al formaggio", è un dolce fresco e dal gusto delicato. La sua storia affonda le radici non solo, come potrebbe far pensare il neo-logismo, nel mondo anglosassone, ma anche e forse innanzitutto nell'Europa meridionale. Infatti già nell'Antica Roma si segnalava la diffusione di una torta il cui ripieno consisteva in una crema a base di una sapiente miscela di ricotta e miele. La Cheesecake ai Frutti rossi che qui ci propone Armando Palmieri, maestro pasticciere, è peraltro ispirata allo stile tipicamente new-yorkese. Stile che si caratterizza in particolare per l'impiego nel ripieno di una miscela a base di crema al formaggio e panna acida. Ingredienti che renderanno la vostra cheesecake particolarmente liscia e omogenea. Si riconosce peraltro nella Cheescake ai Frutti rossi del nostro Armando Palmieri altresì l'influenza della scuola francese, visto il minor spessore della sua preparazione rispetto a quelle americane.
Preparazione
Passo 1
Per la base: fate la classica fontana con la farina, unite al centro il burro a tocchetti, lo zucchero, le uova, il baking e il sale, e impastate velocemente fino a ottenere un composto sodo e omogeneo. Formate una palla, avvolgete con pellicola trasparente e fate riposare in frigorifero per 1 ora.
Passo 2
Trascorso il tempo di riposo, stendete la frolla e foderatevi uno stampo di 20 cm di diamentro. Infornate e fate cuocere a 175 °C per 25 minuti. Trascorso il tempo di cottura, levate, lasciate raffreddare e infine sbriciolate il composto.
Passo 3
Per il ripieno: in una ciotola mescolate il formaggio con la panna acida e lo zucchero; versate a filo le uova, leggermente sbattute, l'amido, diluito nel succo di lime, e l'estratto di vaniglia, ed emulsionate con un mixer a immersione.
Passo 4
Distribuite la base sbriciolata sul fondo di due stampi da 10-12 cm di diametro fino a ottenere uno strato spesso 1 cm; con il dorso di un cucchiaio, compattate e versate sopra il ripieno. Livellate e trasferite gli stampi in una teglia dai bordi alti. Versate l'acqua, fino a metà altezza della teglia, e fate cuocere a 150 °C per 1 ora.
Passo 5
Trascorso il tempo di cottura, sfornate e lasciate raffreddare a temperatura ambiente. Nel frattempo in un pentolino raccogliete i frutti rossi e lo zucchero, mettete sul fuoco e fate cuocere per una decina di minuti; aggiungete l'amido, diluito nel succo di limone, e i semi della bacca di vaniglia, e portate a 70 °C. Unite le scorzette di limone, spegnete e lasciate raffreddare. Versate i frutti rossi sulle cheesecake ormai fredde e trasferite in frigorifero fino al momento di servire.

Dettagli

Tempo

145 minuti

Porzioni

6 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
6
+
250 g Farina di grano
100 g Burro
70 g Zucchero a velo
50 g Uova
5 g Baking
2 g Sale
375 g Formaggio spalmabile
50 g Panna
30 g Amido di mais
5 g Estratto di vaniglia
5 g Succo di limone
200 g Frutti rossi
75 g Zucchero
1 Vaniglia
q.b. Scorza di limone