Charlotte vaniglia e lamponi

La charlotte si veste d'estate con questa ricetta di Monica Bianchessi. Dolce golosissimo dalla preparazione piuttosto semplice, questa charlotte alla vaniglia e lamponi è il dessert perfetto per il vostro menu estivo.
Preparazione
Passo 1
Mettete in ammollo in acqua fredda la colla di pesce. In una ciotola montate i tuorli con lo zucchero fino a renderli gonfi e spumosi.
Portate a bollore il latte con la stecca di vaniglia, quindi versate a filo sul composto di uova e mescolate bene. Fate cuocere la crema dolcemente, mescolando in continuazione, fino a raggiungere la temperatura di 80-85° C.
Passo 2
Togliete dal fuoco, unite la colla di pesce ben strizzata e trasferite in un contenitore ghiacciato. Lasciate raffreddare mescolando spesso e portando la temperatura a 25° C.
Montate la panna ben fredda e incorporatela alla crema mescolando delicatamente con una spatola e con movimenti dal basso verso l'alto.
Passo 3
Unite 1 cestino e 1/2 di lamponi, 10 gavotte sbriciolate grossolanamente e mescolate. Foderate il fondo e i bordi di uno stampo rotondo a cerniera (da 20 cm di diametro) con carta forno; disponete le gavotte in piedi lungo il bordo e versate il composto. Livellate e sistemate la charlotte in frigorifero per almeno 5 ore.
Coprite con il resto dei lamponi e qualche gavotte sbriciolata, e servite.

Dettagli

Tempo

25 minuti

Porzioni

6 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
6
+
120 g Zucchero
1 stecca Vaniglia
10 g Colla di pesce
5 Tuorli
350 ml Panna
300 ml Latte
3 Cialde
3 Lamponi