Charlotte ai Cachi con Sbriciolato di Meringa al Cioccolato

Charlotte ai Cachi con Sbriciolato di Meringa al Cioccolato

Tutti i passaggi per preparare la Charlotte ai cachi con sbriciolato di meringa al cioccolato

La Charlotte ai cachi con sbriciolato di meringa al cioccolato è un dessert al cucchiaio, dall'aspetto e dal sapore ricercato, con un cuore cremoso ai cachi, esaltato dalle meringhe al cioccolato croccanti e dalle lingue di gatto.

Charlotte ai cachi con sbriciolato di meringa al cioccolato: un dolce per le grandi occasioni

La charlotte è un dolce di origini francese, generalmente a base di frutta, con una parte centrale morbida e cremosa e una esterna fatta di biscotti. Ne esistono innumerevoli varianti, in cui poter sbizzarrire la propria fantasia, in base alla frutta e ai biscotti scelti. La versione che vi proponiamo è una charlotte ai Cachi con Sbriciolato di Meringa al Cioccolato. La purea di cachi, mescolata con la panna, risulta vellutata e morbida e contrasta con la croccantezza delle meringhe al cioccolato sbriciolate. Un accostamento perfetto, con un equilibrio di consistenze e di sapori unico. A completare il tutto le sottili e delicate lingue di gatto. È una dessert ideale nei periodi autunnali, quando i cachi sono di stagione. Una torta che potrete proporre durante un pranzo importante o un banchetto. I vostri ospiti rimarranno a bocca aperta! Un dolce unico, in una versione originale ed elegante.
Preparazione
Passo 1
Per la base: fate ammollare la gelatina in acqua fredda. Pelate i cachi, frullateli e dividete la purea in due parti uguali. Scaldate la panna con lo zucchero finché quest’ultimo si sarà sciolto completamente. Aggiungete una metà di purea di cachi. Unite 2 fogli di gelatina, ben strizzati, e amalgamate perfettamente.
Passo 2
Foderate uno stampo per charlotte di circa 15 cm di diametro con un foglio di pellicola trasparente, versate il composto, mettete in frigo e lasciate raffreddare per 5 ore.
Passo 3
Nel frattempo preparate la meringa al cioccolato. Montate gli albumi a neve con una frusta. Incorporate man mano lo zucchero a velo, l’altro zucchero e il cacao, e continuate a lavorare fino a ottenere un composto liscio, lucido e ben sodo (ci vorranno circa 6 minuti).
Passo 4
Raccogliete il composto in un sac à poche con bocchetta liscia, foderate la placca del forno con un foglio di carta forno e formate tanti ciuffetti di 3-4 cm di diametro, ben distanziati l’uno dall’altro.
Passo 5
Mettete in forno già caldo a 70 °C e fate cuocere per 2 ore, con lo sportello leggermente aperto. Spegnete e lasciate raffreddare in forno per un’oretta. Trascorso il tempo, levate e sbriciolate i ciuffetti.
Passo 6
Sformate la base su un piatto e tenete da parte. Scaldate la purea di cachi rimasta in una casseruola, unite il foglio di gelatina restante e incorporate.
Passo 7
Versate la gelatina di cachi sulla base e spalmatela in modo uniforme. Spezzate a metà le lingue di gatto e disponetele intorno alla base. Completate con le meringhe sbriciolate, portate in tavola e servite.

Dettagli

Tempo

180 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
4 Albumi d'uovo
130 g Zucchero a velo
100 g Zucchero
50 g Cacao in polvere
2 Cachi
4 dl Panna
3 Gelatina alimentare