Aragosta con Cipolle, Pomodorini e Pesto di Rucola

Aragosta con Cipolle, Pomodorini e Pesto di Rucola

Aragosta con cipolle, pomodorini e pesto di rucola: mare e terra in tavola

La Sardegna e i suoi profumi in tavola: l'aragosta con cipolle, pomodorini e pesto di rucola

Aragosta con cipolle, pomodorini e pesto di rucola: estate sarda in tavola

L'aragosta con cipolle pomodorini e pesto di rucola racchiude tutto il sapore del mare. Un piatto che sposa alla perfezione i sapori della terra e dell'orto. L'aragosta è indubbiamente uno dei crostacei più amati e prestigiosi serviti sulla nostra tavola. In questa ricetta vediamo come prepararla in modo non convenzionale, senza rinunciare al suo sapore unico. Questo piatto richiama alla mente le atmosfere marine della splendida isola sarda. Da provare assolutamente. Utilizzeremo la polpa succosa del crostaceo, tagliata a cubetti, che sarà poi servita con un accompagnamento davvero sfizioso. Un mix di rucola, noci, nocciole e formaggio che, tritate ed emulsionate, andranno a comporre un pesto originale, morbido e profumatissimo, capace di stupire chiunque. Il piatto sarà infine completo con una manciata di pomodorini messi a contorno, e con il gusto particolare delle cipolle, che saranno caramellate.
Preparazione
Passo 1
Sciacquate i pomodorini e sbollentateli per 1 minuto in acqua bollente. Raccoglieteli in una ciotola e fateli raffreddare con acqua e ghiaccio. Sbucciateli, tagliateli a metà ed eliminate i semi e l’acqua di vegetazione.
Passo 2
Sbucciate la cipolla, tagliatela a rondelle sottili e fatela appassire in padella con un filo di olio e una noce di burro. Regolate di sale e pepe, sfumate con l’aceto e un goccio di acqua, e lasciate caramellare. Togliete dal fuoco e fate raffreddare.
Passo 3
Lessate l’aragosta in abbondante acqua leggermente salata per 15 minuti circa; scolatela e lasciatela raffreddare. Apritela, prelevate la polpa e tagliatela a cubotti. Sbollentate 150 g di rucola e fatela raffreddare. Tritatela grossolanamente e raccoglietela nel bicchiere del mixer.
Passo 4
Nel mixer aggiungete anche le noci, le nocciole e i formaggi, e iniziate a frullare, unendo a filo l’olio, fino a ottenere un pesto denso e omogeneo. Fate un’emulsione con l’olio, il succo del limone, un pizzico di sale e pepe, e il liquido ricavato dalla testa dell’aragosta. Sbattete con una forchetta e condite l’aragosta con l’emulsione ottenuta.
Passo 5
Distribuite la cipolla caramellata sui piatti da portata, ponete sopra l’aragosta, i pomodorini sbollentati e guarnite con un pochino di pesto e qualche foglia di rucola fresca. Portate in tavola e servite.

Dettagli

Tempo

60 minuti

Difficoltà

FACILE

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
1
+
1 kg Aragosta
500 g Pomodori datterini
100 g Passata di pomodoro
1 Cipolle bianche
1 bicchiere Aceto
1 Limoni
200 g Rucola
25 g Noci
10 g Nocciole
15 g Pecorino
6 g Ricotta vaccina
1 spicchio Aglio
q.b. Burro
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale
q.b. Pepe